Peugeot 108, 250 euro in meno e qualche ritocco estetico

Per la citycar francese arrivano lievi ritocchi al listino e altre lievissime modifiche

peugeot-108 planciaLe citycar sono una specie a rischio estinzione. Al momento, però, ce ne sono ancora tante nel listino. Per fortuna, verrebbe da aggiungere, visto che offrono tutto quello che serve – per chi si deve muovere solo in città – a prezzi alla portata di tutti. Una delle proposte più economiche e concrete del segmento è la Peugeot 108, che riceve leggere modifiche alla sua offerta.

NUOVI COLORI PER LA CARROZZERIA

peugeot-108 vista posterioreFra le modifiche apportate, c’è quella del ventaglio di colori disponibile per la piccola Peugeot, che fanno il paio con i nuovi tessuti per gli interni e nuove soluzioni per il tetto. Nel dettaglio, entra in gamma per tutti gli allestimenti la nuova tinta metallizzata Smooth Green. Gli lascia il posto il Green Fizz. Sempre in tema di colori, la top di gamma 108 Collection è ora disponibile, senza sovrapprezzo, nella nuova tinta Bianco Lipizan pastello. Oppure, la Collection può esser scelta anche nella nuova tinta metallizzata Blu Calvi, che ha sostituito la tinta Grigio Carlinite.

LA 108 ORA COSTA 250 EURO IN MENO

peugeot-108 vista frontaleModifiche sono state apportate anche al listino. Innanzitutto, il prezzo della 108 Style cala di 250 euro, in quanto non presenta più di serie i cerchi in lega da 15 pollici. Al loro posto sono previsti cerchi in acciaio da 15” con copriruota. Infine, la versione Top! con tetto apribile, ora disponibile unicamente in versione 5 porte, può esser scelta anche con la tela del tetto apribile di colore Gentle Green, in aggiunta alla classica versione nera.