Porsche 911 GT3 Cup 2013

L’auto da corsa più venduta nel mondo? La producono a Zuffenhausen nella stessa linea di montaggio dove nascono le 911 “normali”. Tempo di novità anche per la 911 GT3 Cup

Anche questo è un piccolo record da mettere in bacheca: produrre l’auto da corsa più venduta al mondo è un bel primato e Porsche non manca di ricordarcelo mentre presenta la nuova 911 GT3 Cup, versione ultraspinta e pronto gara della nuova 911. Un paio di numeri? 1998 e 2395: il primo è l’anno di nascita della serie GT,  il secondo si riferisce alle GT3 Cup vendute fino a oggi.

Spinta da un motore sei cilindri boxer da 3,8 litri. la nuova 911 GT3 Cup arriva ora a 460 cv a 7.500 giri, 10 in più della versione precedente. Una cavalleria gestita da un nuovo cambio a sei marce sviluppato da Porsche Motorsport e comandato dai classici paddles al volante. Nuove le ruote con fissaggio monodado, anch’esse progettate da Porsche Motorsport e calzate da pneumatici più larghi.

Per l’occasione è stato riprogettato anche l’impianto frenante, con dischi autoventilanti in acciaio da 380 mm frenati da pinze anteriori a sei pistoncini e posteriori a quattro pistoncini. Un’evoluzione importante la riceve l’abitacolo, con una gabbia di sicurezza di nuova concezione che protegge meglio il pilota in caso di urto o cappottamento. Previsto un portello di emergenza piazzato nel tetto per facilitare l’intervento di eventuali soccorritori. Ovviamente trattandosi di un'auto pronto gara l'allestimento interno è studiato alla bisogna. Niente fronzoli, si tiene solo il necessario, la strumentazione è completamente digitale e il sedile racing si regola perfettamente sulle esigenze del pilota. 

Come il modello che l’ha preceduta, la nuova Porsche 911 GT3 Cup è prodotta a Zuffenhausen, sulla stessa catena di montaggio dei modelli stradali omologati. Poi viene mandata a Weissach per una messa a punto generale e per essere testata da un pilota professionista prima della consegna al cliente. Il prezzo di base è di 181.200 euro più IVA.