Renault Twizy Cargo: elettrica per mini carichi

La micro car francese a zero emissioni rinuncia alla seduta del passeggero in favore di un piccolo bagagliaio da 180 litri. Proposta negli step da 5 e 17 cv, accreditati di una velocità massima di 45 e 80 km/h, promette 100 km d’autonomia. Prezzi da 8.090 euro

19 marzo 2014 - 20:03

Pizzaioli di tutto il mondo, svegliatevi! Ecco il veicolo ideale per le consegne: ecologico, silenzioso, alla moda, con un vano di carico perfetto per conservare la giusta temperatura dei prodotti. Che aspettate? Renault ha pensato a voi realizzando la variante Cargo della micro car Twizy.

L’elettrica francese, che con le auto “comuni” condivide solamente quattro ruote, volante e pedaliera, conserva dimensioni estremamente compatte (2,3 metri di lunghezza). Il sedile del passeggero, disposto longitudinalmente rispetto alla seduta del guidatore, scompare in favore di un vano di carico da 180 litri dotato di uno sportello incernierato lateralmente. L’adattabilità in longitudine del sedile del conducente viene comunque garantita.

Twizy Cargo è disponibile nelle versioni 45 Life, omologata quale quadriciclo leggero con velocità massima di 45 km/h, e 80 Life, considerata quadriciclo pesante e accreditata di una punta di 80 km/h. Il motore elettrico vanta una potenza, rispettivamente, di 5 e 17 cv. Identica l’autonomia dichiarata: 100 km. I prezzi di 8.090 e 8.900 euro non includono il canone di noleggio delle batterie (da 50 euro al mese percorrendo non più di 7.500 km l’anno).

Resta da sperare che l’assetto, tradizionalmente rigido quanto un kart, sia stato lievemente addolcito. In caso contrario, piuttosto che delle pizze verranno consegnati dei frullati…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Coronavirus, ecco perché si tornerà a usare l’auto privata (chi ce l’ha)

Dall’Alfa Romeo Giulia al Maggiolino, a volte ritornano. Promossi e bocciati

SUV ibridi plug in: Volvo XC40 vs Audi Q5 vs BMW X1 vs MINI Countryman