Subaru WRX

La nuova WRX arriverà nel 2015. La linea sarà ispirata a quella della concept Subaru Advanced Tourer vista a Tokio, sarà più confortevole rispetto al modello attuale senza, però, rinunciare a più di 300 cavalli sotto al cofano

Arriverà nel corso del 2015 la nuova Subaru WRX e, a sorpresa, sarà ispirata alla Advanced Tourer Concept. A sorpresa, semplicemente, perché in molti avevano ipotizzato che il prototipo esposto al Salone di Tokio altro non fosse che un’anticipazione della futura familiare di casa.L’indiscrezione sarebbe fuoriuscita direttamente da fonti interne a Subaru che, secondo il sito Motor Trend, avrebbero confermato la ferma intenzione da parte dei progettisti di mantenere gran parte dei tratti stilistici della concept (soprattutto al frontale) per realizzare la WRX del futuro.Spazio, quindi, a gruppi ottici assottigliati, prese d’aria degne di una vettura da rally, carreggiata larga e fiancata solcata da una nervatura extralarge che sale verso il lunotto. Due le unità in lizza per equipaggiare la Subaru WRX: un classico 2 litri turbo boxer (decisamente favorito) e un più parco 1.6 boxer accoppiato ad un’unità elettrica che potrebbe far storcere il naso ai cultori del genere.Il dna, sempre secondo quanto trapelato, dovrebbe essere quello di una vera familiare. Niente paura, però, perché sotto al cofano di “birra” ce ne sarà, eccome. Si parla di oltre 300 cavalli e di un assetto orientato alla guida sportiva. Insomma, familiare sì, ma senza esagerare. Per la gioia dei subaristi, ovviamente…