SYM ex4U, la biposto elettrica che sfida la Twizy

Elettrica, compatta, due o tre posti. Ecco la Ex4U concept elettrica realizzata da SYM pronta a sfidare la Renault Twizy offrendo qualcosa in più.

12 dicembre 2014 - 11:12

Quando si parla di mobilità individuale, sostenibile e urbana, si parla di un mondo “di mezzo” a cui possono partecipare sia aziende automobilistiche sia Case motociclistiche. Proprio questo tema rappresenterà un punto importantissimo su cui si sfideranno quasi tutti senza esclusione di colpi.  Nel frattempo non possiamo che apprezzare quello che sta iniziando ad arrivere sempre più spesso sotto i riflettori di un salone, ma presto, speriamo, anche sulle nostre strade. La Taiwanese SYM, che quest’anno ha compiuto 60 anni di vita, sembra voler essere della partita con la  ex4U, prototipo di automobile 100% elettrica, ideale per gli spostamenti in città. Le dimensioni contenute, il peso dichiarato inferiore a 400 kg, la batteria al litio ricaricabile in circa cinque ore ne fanno una degna concorrente della Renault Twizy. Caratterizzata dalla disposizione dei due posti in tandem, la ex4U (che dovrebbe essere omologata come quadriciclo) raggiunge una velocità massima di 50 km/h, grazie al motore elettrico da 6,5 kW. La ex4U è in grado di trasportare da 2 a 3 persone: nel caso di un adulto che, per esempio, voglia portare con sé due bambini, cosa che ad esempio con la Twizy o a bordo di una Smart elettrica non sarebbe possibile. Il sedile posteriore è ribaltabile e permette di avere più spazio posteriore. Tra le dotazioni di serie figura anche una telecamera di sicurezza interna. Si tratta solo di un prototipo, ma come dichiarato da Romano Pisi amministratore di SYM Italia, la ex4U è in realtà pronta al 100% per cui potrebbe arrivare a breve sul mercato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Volkswagen Golf 1974 grigia

Youngtimer – Volkswagen Golf, storia delle prime 7. In attesa dell’ottava

Volvo XC40 milano

Volvo XC40, i motivi di un successo. Test [VIDEO]

Peugeot 3008 GT Hybrid4, la variante ibrida plug-in si aggiunge alla gamma