Toyota Aygo x-cite Yellow: special solo per l’Italia

L’edizione speciale della city car nipponica porta in dote un’appariscente verniciatura bicolore e una ricca dotazione di serie. Proposta a 12.150 euro, è mossa da un 3 cilindri 1.0 benzina da 69 cv abbinato a un cambio manuale o elettroattuato a 5 rapporti.

È possibile essere originali pur essendo molto, molto simili? Sì, senza dubbio. Come nel caso di Toyota Aygo che, nonostante condivida la base meccanica e telaistica con Peugeot 108 e Citroën C1, può contare su di una personalità estetica indiscutibile, ora ulteriormente accentuata dall’allestimento x-cite Yellow, dedicato al mercato italiano.toyotaaygoyellow-001Il “cuore” della versione speciale della city car nipponica è la verniciatura bicolore, con il giallo a dominare il corpo vettura e il nero dedicato al tetto. Una finitura cromatica appariscente, riservata alla sola carrozzeria a cinque porte e affiancata da una dotazione generosa. Sono di serie, nel dettaglio, i cerchi in lega da 15 pollici dedicati, il climatizzatore automatico e il sistema multimediale x-touch caratterizzato dal display tattile da 7 pollici, dai comandi audio al volante e dalla connettività Bluetooth, mentre tra gli optional spiccano il navigatore satellitare, gli interni in pelle, la chiave a transponder e il pacchetto Safety Sense che include l’assistenza alla frenata d’emergenza e l’avviso di superamento involontario della linea di corsia.toyotaaygoyellow-003Toyota Aygo x-cite Yellow costa 14.000 euro – in fase di lancio è oltretutto possibile fruire di uno sconto di 1.850 euro – e l’abitacolo riprende la tinta gialla della carrozzeria per le cornici delle bocchette d’aerazione, i pannelli porta e il pomello del cambio. Unica la motorizzazione prevista, vale a dire il 3 cilindri 1.0 12V a fasatura variabile da 69 cv e 95 Nm di coppia abbinato a una trasmissione manuale a 5 marce oppure a un’unità elettroattuata, denominata X-Shift, a 5 rapporti.toyotaaygoyellow-005