Volkswagen Up! Model Year 2012

Volkswagen Up!, affronta la metropoli sfoggiando le sue misure come una miss in passerella. Up! è concentrata in soli 3,54 metri di lunghezza, 1,64 di larghezza ed è alta 1 metro e 48 centimetri. Se non fosse ancora chiaro, la citycar tedesca Volkswagen vuole sfidare a testa alta il traffico delle città. E la concorrenza

Volkswagen Up! è compatta, pratica, economica e tecnologica.  Nell’abitacolo c’è spazio per a quattro passeggeri adulti: un risultato ottenuto allungando l’interasse ruote (uno dei più lunghi della categoria) e traslando il motore in avanti. Così Up! mette  a disposizione non solo un abitacolo funzionale alle esigenze di chi lo occupa ma anche un vano posteriore soddisfacente. Il bagagliaio di 251 litri di capacità può aumentare di volume, abbattendo i sedili posteriori, fino a 951 litri.La regola del down sizing tanto sbandierata da molti costruttori la troviamo ben rappresentata da Up! che non solo riduce al minimo gli ingombri esterni ma adotta nuove motorizzazioni a benzina dai consumi dichiarati molto ridotti. L’esperienza maturata dal gruppo tedesco con la tecnologia BlueMotion Technology (caratterizzata tra l’altro dal sistema start/stop quando ci si ferma ai semafori) permette alle due motorizzazioni di ottenere valori di consumo molto bassi. Il motore tre cilindri in linea da 60 cavalli, infatti, consuma secondo il costruttore 4,2 litri ogni 100 km, mentre quello da 75 cavalli arriva a 4,3 litri ogni 100 km. Le due soluzioni da 1.000 centimetri cubi si mantengono al di sotto del limite dei 100 g/km di anidride carbonica. Entro il 2012 è previsto l’arrivo di una versione a metano e nel 2013 debutterà ufficialmente anche l’Up! elettrica.Volkwsagen Up! monta un dispositivo di frenata di emergenza chiamato City (optional) che si attiva automaticamente a velocità inferiori ai 30 km/h. Un sensore laser monitora la strada che Up! sta percorrendo: in caso di collisione imminente attiva la frenata automatica riducendo la velocità di impatto o addirittura evitando il possibile urto. Up! è l’unica vettura del settore che dispone del City come accessorio.Up! giovane e sbarazzina si propone come vettura per il l’uso quotidiano: per questo è attenta alla comodità dell’abitacolo.  Gli Up! box sono contenitori realizzati su misura per genitori “sprint” che devono portare rapidamente i più piccoli all’asilo o a scuola. Il kid box è una pratica tasca pro giocattoli e biberon , ma sono disponibili anche altri esempi di box come il city e il travel.Volkswagen Up! è la prima vettura di Wolfsburg ad adottare un sistema di infotainment portatile. Il dispositivo portatile PID (Portabile Infotainment Device) installabile sulla parte alta della zona centrale del cruscotto unisce indicazioni tradizionali di navigazione, alla telefonia, e intrattenimento low cost.  Sul display vengono visualizzate sia le informazioni tradizionali di viaggio e l’indicazione visiva dell’assistenza al parcheggio.Prezzi in via di definizione. Si dovrà comunque attendere la commercializzazione.