Appenninica MTB Stage Race, ecco l’edizione 2022

Uno degli eventi più amati del panorama MTB, la gara a tappe sui trail dell’Appennino emiliano/romagnolo si prepara alla quarta edizione. Si svolgerà nella settimana dal 4 al 10 settembre, con la consueta formula e tetto massimo di iscritti fissato a 150 biker.

Sono passati solo due mesi da quando la bandiera a scacchi ha sancito la conclusione della scorsa edizione, ma gli organizzatori sono già al lavoro per mettere sulla carta il capitolo numero quattro della saga. Appenninica MTB Stage Race (ormai Appenninica, per gli appassionati) è ormai entrata di diritto fra gli eventi di maggior prestigio nel mondo Mountain nostrano, ma anche un’appuntamento rinomato a livello internazionale, fra le gare a tappe in MTB. Una competizione dura e bellissima, che si sviluppa su un territorio tutto da scoprire e capace di sorprendere a ogni chilometro, com’è il crinale Appenninico tra l’Emilia Romagna e Toscana: sono questi gli aspetti che hanno consolidato il suo successo.

Con l’annuncio delle nuove date (dal 4 al 10 settembre 2022, anticipate di una settimana rispetto al 2021), arriva anche l’apertura delle iscrizioni per l’edizione 2022: la fase Early Bird si è aperta oggi e si concluderà il 31 gennaio o al raggiungimento dei primi 50 numeri. In questa fase, sarà possibile assicurarsi l’iscrizione al prezzo più conveniente (la quota è destinata a salire con il passare dei mesi) e con la possibilità di dilazionare il pagamento. Come gran parte degli eventi a tappe, Appenninica è una gara full-service, il cui pacchetto comprende la partecipazione alla gara e anche pernottamento, pasti e altri servizi.

Sviluppo e altimetria delle tappe saranno svelate nei mesi. A oggi si sa che saranno sempre sette, per un totale di circa 450 km e un dislivello complessiva che si aggirerà intorno ai 16.000 m. Confermato anche il numero chiuso a 150 atleti iscritti, decisione presa per evitare il sovraffollamento dei sentieri e garantire ai partecipanti un elevato livello qualitativo.