“Bonus bici” (Bonus Mobilità), come avere lo sconto e chi lo può ottenere

Il Bonus Mobilità,

Il 60% di rimborso, massimo 500 euro

Bonus mobilità, dicevamo. Innanzitutto, cos’è: si tratta di un contributo corrispondente al 60% della spesa sostenuta per l’acquisto di bici, muscolari o a pedalata assistita, nuove o usate, handbike e per tutti i veicoli destinati alla mobilità personale caratterizzata da propulsione prevalentemente elettrica, come i già citati monopattini elettrici, hoverboard e segway.Il bonus va a beneficio anche di chi fruisca di servizi di mobilità condivisa a uso individuale, esclusi quelli che si basano sulle automobili. In sostanza, si parla di scooter sharing e bike sharing, oltre che di servizi di condivisione dei monopattini elettrici. Il bonus, è bene ricordarlo, non supera comunque i 500 euro e sarà disponibile fino all’esaurimento dei fondi stanziati e comunque non oltre il 31 dicembre 2020.“Quanto è lo sconto”?A chi devo richiedere il rimborso?Cosa devo fare per ottenere il rimborso?E se compro online, magari da un’azienda straniera?Come si ottiene il rimborso per i servizi di mobilità condivisa?Dove posso acquistare?Il bonus è valido in tutta Italia?Il bonus si può richiedere più volte?