Garmin Virb, la action cam che tiene la traccia

E’ piccola nelle dimensioni ma grande nei contenuti la action cam di Garmin. Virb infatti non solo registra in HD ma memorizza traccia GPS, frequenza cardiaca, temperatura e tanto altro. Da 299.00 Euro

Godersi il filmato della vostra discesa in neve fresca o di un'emozionante pedalata e simultaneamente visualizzare sul video informazioni quali la velocità o i battiti cardiaci? Da oggi si può, con Garmin Virb, la action camera dedicata al mondo dello sport, in grado di registrare non solo filmati ad alta definizione (HD 1080.) ma memorizzare le coordinate geografiche del punto esatto dove l’azione si sta svolgendo, e molto altro.

Con VIRB si possono registrare fino a tre ore in modalità video HD (1080p) con una sola ricarica; la batteria può essere facilmente sostituita anche in movimento. Funzioni di ottimizzazione dei video on-board, quali lo stabilizzatore d’immagine digitale e il filtro di correzione della lente, garantiscono la qualità dei filmati, anche prima del loro montaggio finale. Inoltre VIRB consente di scattare fotografie di alta qualità anche durante la registrazione video.

Due i modelli proposti da Garmin: VIRB e VIRB Elite, quest’ultima top di gamma che, rispetto al modello base, include il modulo GPS e il WiFi, oltre a permettere il trasferimento dati con i sensori fitness.

La camera VIRB è caratterizzata da un design dedicato e affusolato. Il pulsante Start/Stop a scorrimento rende semplice e intuitivo registrare il video, anche quando la camera non è visibile dall’utente perché, per esempio, è fissata sopra il casco. L’obiettivo WideVü cattura tutta l’azione e grazie all’alta risoluzione del display Chroma è più semplice gestire i menu, cambiare le impostazioni e rivedere i filmati. Inoltre il display utilizza una tecnologia a basso consumo energetico per risparmiare la carica della batteria. Lo schermo da 1,4 pollici usa la luce naturale dell’ambiente circostante – invece di una retroilluminazione a batteria – per illuminare il display: questa soluzione lo rende facilmente leggibile anche in piena luce.

Il robusto guscio esterno garantisce impermeabilità certificata IPX-7, cioè immersione in un metro d’acqua fino a 30 minuti, ed è quindi lo strumento ideale per effettuare video durante attività sportive quali sci, kayak, windsurf e kitesurf, senza la necessità di applicare un’ulteriore custodia protettiva e senza il rischio di provocare danni al dispositivo. E gli amanti delle immersioni? Per i sub è disponibile una custodia impermeabile fino a 5 atm, venduta separatamente, come molti altri accessori (sistemi di aggancio per manubri, caschi, ventose per tavole da surf e interni auto) progettati per offrire alla VIRB un più ampio raggio di utilizzo. Disponibile un adattatore di montaggio compatibile con terze parti che rende immediato l’utilizzo della VIRB per chi già possiede un action cam.

VIRB Elite non solo possiede tutte le caratteristiche sopra elencate ma è anche dotata di GPS ad alta sensibilità con altimetro, accelerometro e antenna Wi-Fi: quest’ultima consente ai navigatori della rete di connettersi alle applicazioni gratuite per iPhone e Android e condividere velocemente i propri filmati. Inoltre, con la funzionalità “Ski”, VIRB Elite è in grado di riconoscere la differenza tra la discesa lungo le piste e la risalita attraverso la seggiovia o lo skilift: grazie a questa funzione VIRB Elite inizia automaticamente le riprese durante la discesa e si pone in modalità standby durante la risalita, estendendo così la durata della batteria e lo spazio in memoria. 

VIRB e VIRB Elite sono già disponibili sul mercato al prezzo consigliato rispettivamente di 299 e 399 euro.

Per informazioni: www.garmin.com