Kenda al Mottolino

Tutte le 120 mountain bike presenti al noleggio del Mottolino Bike Park, saranno equipaggiate con le migliori gomme all-mountain del marchio asiatico.

22 luglio 2019 - 12:34

Una vacanza adrenalinica tra le discese e i salti di una delle strutture più importanti d’Italia e d’Europa dedicata ai biker: è la proposta per l’estate del Mottolino Bike Park di Livigno, di cui RMS è partner grazie a Kenda, il brand taiwanese cui è legato anche il top rider Aron Gwin. Per il 2019 e il 2020, Kenda e RMS sono sponsor ufficiali della struttura e forniscono i copertoni montati dalle bici dedicate al noleggio: ben 120 modelli dedicati alle varie discipline che si possono praticare nel Bike Park di Livigno.

Obiettivo della collaborazione: dare l’opportunità agli appassionati del Freeride di provare sul campo le prestazioni dei prodotti Kenda su un terreno che sappia esaltare al massimo le loro caratteristiche. I modelli utilizzati dalle bici presenti al Mottolino sono la gomma top di gamma è HELLKAT, che si distingue per il controllo in frenata, la trazione e la scorrevolezza; una gomma specifica per Gravoty ed Enduro (è la gomma utilizzata dal cinque volte vincitore della Coppa del Mondo di Downhill Aaron Gwin).
Le qualità più importanti del modello AGC sono l’essere resistente a tagli e forature e avere una resistenza allo stallonamento superiore; nella versione AEC, studiata appositamente per l’Enduro, oltre a una massima resistenza a tagli e forature i tecnici Kenda sono riusciti a creare una gomma con un peso ottimizzato per questa disciplina.
Questi i modelli che potranno essere testati al Mottolino Bike Park: 29×2.40 AGC, 29×2.60 AGC, 27.5×2.40 AGC, 27.5×2.40 AEC, 29×2.60 EMC.

Più orientato al Trail, da praticare immersi nella natura di Livigno, è invece il NEVEGAL 2, evoluzione del ben noto NEVEGAL, che ha un’ottima resistenza alle forature, un peso contenuto e una resistenza al rotolamentp dimezzata rispetto al modello da cui deriva. Le gomme montate sono Nevegal 2 27.5 x 2.40 EMC e Nevegal 2 27.5 x 2.60 EMC.
La terza serie che potrà essere testata sulle bici al Mottolino Bike Park è HAVOK PRO EMC dedicata espressamente alle e-Bike. Ha un battistrada versatile con tasselli centrali bassi per avere un’ottima scorrevolezza e tasselli laterali studiati per condurre la bici con massima stabilità sia in curva sia in discesa. La misura scelta è 27.5×2.60.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Vittoria Agarro, allround senza limiti

Trek, nuova sede italiana inaugurata con i campioni

FastRoad e Thrive, la mobilità urbana secondo Giant