Multimobility, una polizza su misura per la mobilità urbana

Quello degli spostamenti urbani in sicurezza è senz’altro tra i temi più caldi di questi mesi post-lockdown. Le aziende ampliano il bacino di proposte “green” e chi le adotta, complice anche il bonus, provoca scossoni al mercato. I dati rivelano, infatti, un +60% di vendite tra bici tradizionali e a pedalata assistita dalla riapertura dei negozi rispetto allo stesso periodo del 2019. Si inserisce in questo contesto la polizza Multimobility, a tutela dei conducenti di bici, e-bike e mezzi per la micromobilità elettrica, come monopattino, segway, monoruota e hoverboard di proprietà o in sharing. A proporla è 24hassistance, una realtà milanese associata a Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori).

L’adesione si effettua online 

I pacchetti disponibili sono tre, Argento, Oro e Platino, con garanzie e massimali crescenti e personalizzabili. Il costo di una polizza individuale parte dai 39 euro annui mentre ne occorrono 79 se si opta per quella familiare, indipendentemente dal numero di persone da cui è composto il nucleo. “Multimobility” prevede anche soluzioni giornaliere e opzioni integrate con altri prodotti assicurativi come, ad esempio, Bikeplatinum, la polizza bici che copre il furto su strade e luoghi pubblici. L’adesione alla polizza avviene online, utilizzando la firma elettronica.