Shimano 105, arrivano i dischi idraulici

Dopo la cassetta a 11 velocità, il gruppo 105 del costruttore giapponese guadagna anche l’impianto frenante a disco idraulico. Disponibile da luglio 2015

Ha fatto la sua comparsa nel 2013, su Ultegra Di2. Poi è stata la volta del gruppo Ultegra meccanico (che abbiamo testato sulla Canyon Inflite S) e ora eccolo sul 105. Stiamo parlando dell’impianto a dischi con comando idraulico, sistema che, nonostante la reticenza dell’UCI ad ammetterlo nell’uso agonistico, è sempre più diffuso sulle road bike e che, quasi certamente, ne rappresenta il futuro.Shimano105HydrilicDisc00005I nuovi freni a disco Shimano 105 sono caratterizzati dall’avere un serbatoio di olio minerale ospitato direttamente nei comandi, mentre il tubo entra direttamente nella pinza, grazie a una connessione particolare che rende il tutto più pulito e aerodinamico.Inoltre, il nuovo dispositivo con pinza a montaggio piatto, sia sulla forcella sia sui foderi, porta notevoli vantaggi aerodinamici introducendo una più stretta corrispondenza tra la pinza stessa e il telaio, riducendo la necessità di bulloni di montaggio visibili.Shimano105HydrilicDisc00001I dischi sfruttano una particolare tecnologia di raffreddamento denominata ICE che prevede una struttura a sandwich a tre strati di acciaio inossidabile e alluminio per permettere al calore di dissiparsi dalla superficie, riducendo il rischio che i dischi diventino incandescenti (e quindi pericolosi al tatto) con l’uso.I freni a disco idraulici 105 Shimano sono pienamente compatibili tanto con il gruppo meccanico a 11 velocità Dura Ace, Ultegra e naturalmente il loro corrispettivo 105 a 11 velocità.Saranno disponibili a partire da luglio 2015.