Anche Wilier Triestina è arrivata. La gravel del marchio veneto, che quest’anno ha compiuto 100 anni, si chiama Jaroon e si distingue dalla maggior parte delle sue simili in circolazione per il bel telaio in acciaio. Un telaio in tubi Cr-Mo a spessori differenziati, saldato con una particolare tecnica che cela all’interno degli stessi il materiale d’apporto, con un effetto finale che appaga l’occhio e il tatto. Caratteristiche del telaio sono i forcellini per perno passante da 12 mm, il tubo sterzo conico, il reggisella con diametro da 27.2 mm per un maggiore comfort, l’impianto frenante idraulico con attacco pinza flatmount, manubrio specifico con 12° di flare out, forcella monoscocca in fibra di carbonio con asse passante. La luce di carro e forcella permette di montare pneumatici fino a 42 mm, con le quali avventurarsi anche sui terreni più impervi diventa un non problema. Per garantire il massimo della versatilità il telaio è stato predisposto con attacchi per parafanghi e portapacchi. Il prezzo della libertà? 2.300 euro.

Ad affiancarla in catalogo c’è la versione Jaroon +, più orientata al Touring e Bikepacking. Con la versione “magra” condivide telaio e caratteristiche tecniche ma la sua particolarità sono le ruote 29 Plus, diametro di 29″ con coperture Maxxis Chronicle da 3.0″, che insieme al manubrio da corsa con 16° di flare out ne fanno un ibrido nato per l’avventura. Per assecondare questa inclinazione, il telaio è predisposto con attacchi per parafanghi e per portapacchi posteriore. Costa 2.400 euro.

Wilier_Jaroon_2017_002Wilier Triestina Jaroon

-Telaio: acciaio Cr-Mo, attacco pinza flat mount, perno passante 12 mm
-Forcella: monoscocca in fibra di carbonio, tapered, perno passante 12 mm
-Trasmissione: SRAM Rival, 1x11V con comandi Hydro
-Freni: SRAM Rival Disc, flat mount, dischi da 160mm / 140mm
-Guarnitura: SRAM S350 44T
-Cassetta: SRAM Powerglide 11/42T
-Ruote: Wilier Triestina DD28 thru-axle
-Pneumatici: Kenda Happy Medium 700X40c
-Sella: Velo

Per info.