Pirelli Rain Sottosella

Termonastrature, taglio laser, unioni con ultrasuoni e colle speciali: punta sulla tecnologia la collezione di capi Pirelli per affrontare la cattiva stagione

Pirelli ha presentato un'anticipazione della sua collezione di capi d'abbigliamento antipioggia per l'autunno-inverno 2012-2013. L'anteprima è andata in scena nell'esclusivo store milanese di Corso Venezia 1 e ha visto protagonisti, oltre a moltissimi VIP, impermeabile, giacca e pantaloni, ossia i capi della nuova collezione. Che Pirelli proponga abbigliamento di questo tipo non deve sorprendere: la Casa milanese, infatti, è attiva nel settore fin dagli anni Sessanta. La collezione ha l'obiettivo di offrire leggerezza, riparo dall'acqua e traspirazione in pochissimo spazio, quello che di solito c'è sotto la sella dello scooter o della moto.

Tutti i capi sono in tessuto a tre strati con lamina Delfy Toray: l'impermeabilità è fino a 10.000 mm di colonne d'acqua, quindi sufficiente a riparare da un nubifragio, e anche la traspirabilità dichiarata è molto interessante. I capi sono in microfibra di poliestere, leggera e setosa al tatto. Bando alle cuciture tradizionali e spazio a termonastrature, taglio laser e unioni con ultrasuoni e colle speciali. I dettagli vedono zip spalmate rovesciate waterproof, tirazip personalizzati, soffietti e doppi cursori, coulisse interna, polsini in lycra con il foro per il pollice e transfer rifrangenti color antracite sulla schiena e sul retro delle maniche. Il logo Pirelli è posto sul petto e dietro al collo. Impermeabile, giacca corta e pantaloni sono proposti sia per l'uomo sia per la donna, in tre colori: rosso, blu o verde scuro militare.