Bimota DB9 e DB10

Prosegue la saga delle DB di Bimota. Dopo essersi dedicato alle sportive, l’atelier di Rimini si occupa di naked e motard. Il risultato sono la DB9 e la DB10

 DB, Ducati-Bimota. Il binomio pare ormai inscindibile e la piccola factory di Via Giaccaglia a Rimini (da sempre sede della Bimota) ormai utilizza a piene mani i cuori creati a Borgo Panigale in tutte le configurazioni. Così è stato fin dalla rinascita della Bimota e così sarà anche per il 2012, quando la gamma delle moto bianco/rosse si arricchirà di due nuovi modelli. Le sportive non sono più molto in voga, così anche Bimota si adegua, proponendo due sue interpretazioni dei segmenti maxi naked e Maximotard, anzi sarebbe meglio dire Hypermotard, vista la somiglianza della DB10 con la motardona di Ducati.

Partendo proprio dalla DB10, la nuova motard Bimota nasce evidentemente da una costola della nuda DB6, da cui eredita il telaio e il forcellone, entrambi con il caratteristico sistema misto traliccio in acciaio-piastre in alluminio queste ultime ricavate dal pieno. La DB10 promette innanzitutto leggerezza a go go visto che il peso si ferma a soli 168 kg. Tra le altre peculiarità ciclistiche la forcella Marzocchi con steli di 50 mm di diametro e corsa 165 mm e il monoammortizzatore Extreme Tech, anche questo un classico per Bimota. Il motore è l’ormai immortale bicilindrico Ducati Desmodue che su questa moto arriva nella sua versione più evoluta, quella da 1078 cc capace di 98 cv a 7500 giri.

La DB9 rappresenta invece l’interpretazione di Bimota della Streetfighter in senso stretto. Diciamo in senso stretto perché la DB9 più che una nuda è una sportiva spogliata. La base di partenza è ovviamente la sportiva di famiglia DB8 a cui i designer Bimota hanno tolto le carene (lasciando però il faro) che lasciano il posto a un vestitino molto attillato.Anche in questo caso il peso è molto limitato: 177 chili a secco. Classica, per Bimota, la ciclistica con Forcella Marzocchi da 43, ammortizzatore Extreme Tech, freni Brembo. In questo caso il cuore è il Testastretta da 1.198 cc con potenza di 162 cavalli a 9.500 giri, e coppia massima di 128 Nm a 8.000 giri.