BMW GS Trophy

Tredici team internazionali in rappresentanza di più di 20 nazioni. Cinquantadue motociclisti in squadre da quattro. Fine novembre, Sud America. Per dimostrare chi ha migliori capacità di guida, resistenza e spirito di squadra. Iscrizioni aperte sul sito BMW-Motorrad.it

Le prime due edizioni del GS Trophy si sono svolte in Tunisia nel 2008 e in Sud Africa nel 2010, ma quest’anno l’evento si sposta in Sud America. Protagoniste saranno tredici squadre, a rappresentare più di venti nazioni. Ogni squadra sarà composta da quattro componenti, tre dei quali scelti attraverso selezioni nazionali, che sono in fase di svolgimento negli Stati Uniti, in Spagna, Italia, Gran Bretagna, Russia, Germania, Austria e Svizzera, Giappone, Sud America, Canada, Francia, Est Europa e Brasile. In Italia l’iscrizione alle selezioni è già possibile: sul sito www.bmw-motorrad.it nella sezione GS Trophy 2012 sono pervenute oltre 500 candidature. La scadenza per presentare la domanda è il 16 luglio 2012.Il GS Trophy non mette a confronto soltanto l’abilità dei piloti nella guida, ma la loro capacità di adattarsi a situazioni in continuo cambiamento, oltre che la resistenza fisica, lo spirito di squadra e molte altre abilità. La moto selezionata per questa avventura è la BMW F 800 GS, una bicilindrica capace di eccellere anche fuoristrada. Per partecipare alla selezione è necessario compilare il questionario sul sito www.bmw-motorrad.it. In base all’analisi dei questionari, i migliori 40 candidati parteciperanno alla selezione sul campo, nel week-end del 15 e 16 settembre. Tre di loro partiranno per il Sud America in rappresentanza dell’Italia. Tutte le fasi delle selezioni saranno gestite dal Direttore Tecnico della GS Academy, il pluridakariano Beppe Gualini. Il regolamento del concorso.