Borile: nasce la rete vendita

Le moto di Borile “sconfinano” e vanno a conquistare l’Italia. La piccola factory di Vò Euganeo ha firmato un accordo con sei concessionarie.

Artigiano era e artigiano è rimasto, ma Umberto Borile si sta allargando. A partire dal 2012 chi ama le moto costruite dall’artista di Vò Euganeo non dovrà più infatti recarsi direttamente nel laboratorio di Borile, ma potrà contare su altri 6 punti vendita che riescono a coprire quasi tutta Italia. Nasce quindi una vera e propria rete vendita presso cui si potranno vedere, toccare e acquistare le moto Borile.Questo l’elenco delle concessionarie con cui è stato siglato un accordo in esclusiva che si aggiungono allo storico Borile Store di Vò Euganeo:Torino e Provincia: Pro Moto TorinoMilano e Provincia: FuturBike MilanoMonza, Como, Lecco, Bergamo: Factory Bike MonzaBologna ed Emilia Romagna: Royal Mc Queen Motociclette BolognaToscana e Umbria: BeB Moto FirenzeCampania, Basilicata, Puglia: Dotoli M2 Napoli