Ducati Multistrada 1200 2015

Sempre più Multi, la maxi crossover Ducati porta il livello della tecnologia di bordo a un nuovo livello. Motore Desmo a fasatura variabile, elettronica al vertice, prestazioni super. Qualcuno osa chiedere di più?

Ormai è chiaro che la lotta tra le maxi crossover si gioca in un batti e ribatti tra potenza e tecnologia di bordo. Sebbene si noti la rinascita delle supersportive, sono le crossover (o maxi enduro) a rappresentare le bandiere tecnologiche delle Case, che su queste moto stanno giocando tutte le loro carte migliori. La nuova Multistrada 1200 2015 non è che l’esempio lampante di quello che sta accadendo. Ducati ha spinto ulteriormente sull’acceleratore, non solo per quanto riguarda la meccanica, degnamente rappresentata dal motore Testastretta DVT di cui abbiamo già parlato qualche giorno fa, ma anche in merito alla tecnologia di bordo. 160 cavalli (e un mare di coppia, qui siamo a 136 Nm a 7.500 giri) è il nuovo limite per queste moto, raggiunto ormai non solo dalla Multistrada ma anche dalla BMW S 1000 XR e dalla KTM 1290 Super Adventure. In più la Multi mette sul piatto della bilancia tutta l’elettronica più moderna che sia possibile trovare su una moto.Il “grande fratello” che sovrintende a tutto il sistema (poi gestito da varie centraline) si chiama IMU (Inertial Measurement Unit), sigla infelice per gli italiani ma che in questo caso si traduce tecnicamente in “piattaforma inerziale”, cioè l’insieme di giroscopi e accelerometri che collocano la moto nello spazio nelle tre dimensioni. L’IMU legge inclinazioni, rollii, beccheggi e le velocità di variazione di assetto, consentendo quindi all’ABS (che ora funziona anche in curva), al controllo di trazione e alle sospensioni semi attive (DSS Ducati Skyhook Suspension), quando presenti, di funzionare in modo più preciso nei 4 Riding mode disponibili (Sport, Touring, Urban e Enduro, queste ultime con potenza limitata a 100 cv). Ma non è tutto: a questi sistemi si aggiunge anche il Ducati Wheelie Control che controlla l’impennata. L’IMU consente di sviluppare anche altre potenzialità, come ad esempio l’attivazione delle cosiddette “cornering light”, sia le luci che si accendono in curva, migliorando la visibilità ora presenti nel faro Full LED della nuova Multistrada.Le novità non finiscono qui: la Multistrada 2015 è anche sempre più connessa, grazie alla possibilità di dialogare via Bluetooth con lo smartphone per mezzo di un sistema che Ducati ha battezzato Ducati Multimedia System (DMS): consente di gestire le funzionalità multimediali più importanti (ricezione telefonate, notifica sms, ascolto musica) attraverso i pulsanti al manubrio e visualizzando le informazioni sul dashboard TFT da ben 5 pollici. Sarà anche possibile condividere i dati elaborati dalla moto sui Social Network.A livello di ergonomia e comfort in Ducati hanno lavorato un po’ su tutti i fronti: la sella è ora regolabile in altezza (825-845 mm), il parabrezza si sposta con una mano sola lungo i 60 mm di escursione, le pedane hanno ancora il rivestimento in gomma cher però ora è asportabile per venire incontro ai (pochi, crediamo) che vorranno avventurarsi anche in fuoristrada con stivaloni e completo da enduro.Ciclisticamente le variazioni non vanno a toccare il telaio che ha misure confermate (interasse 1.530 mm, corsa delle sospensioni di 170 mm) e stesse dimensioni degli pneumatici (120/70-17 e 190/55-17) ma sono nuovi i dischi dei freni (lavorati da pinze monoblocco Brembo) ora da 330 mm come sulle Panigale; cambia il peso dichiarato che passa da 196 a 209 kg a secco.Come tradizione Ducati le versioni disponibili saranno due: Multistrada e Multistrada S, differenziate non solo per la dotazione elettronica – la S ha tutto di serie, dal cruscotto alle “cornering lights” –  ma anche per la presenza delle sospensioni Skyhook. In gamma ci sarà anche la Multistrada S D-Air, con la centralina che aziona le giacche Dainese D-Air.Sono proposti tre pacchetti di personalizzazione battezzati Touring Pack, Sport Pack, Urban Pack e Enduro Pack, con diverse combinazioni di accessori.