L’antefatto. Nell’arco di sei puntate dello show “Lord of the Bikes”, andato in onda dal 26 febbraio al 2 aprile su Sky Uno HD, dieci tra i migliori customizzatori italiani si sono messi alla prova nell’elaborazione dei modelli Moto Guzzi Audace, Eldorado, Griso, e delle nuove V9 Roamer e V9 Bobber.
La sfida finale. Si è consumata concentrando idee e materiali sulla nuova Moto Guzzi V7 III Special, che ha portato all’incoronazione di “Dynamica”, creazione dell’officina milanese Radikal Chopper, capace di interpretare il tema “Futuro”, proposto dalla giuria nella serata conclusiva del programma.
I dettagli di “Dynamica”. La moto del futuro, secondo i customizzatori di Radikal Chopper, è caratterizzata da una carrozzeria monoscocca in alluminio, manubri bassi in stile café racer, sospensione anteriore abbinata ad ammortizzatori verticali, fari a Led, poggiapiedi in legno con inserti in metallo e, al posto della sella, cuscino in pelle ancorato con cinghie al codino.
Le moto finaliste e la vincitrice saranno l’esposte fino al 16 aprile presso il Motoplex City Lounge, il flagship store milanese del Gruppo Piaggio che ha sede in via Broletto 13.