Se siete appassionati di motori e curiosare tra le anteprime – ne sono state annunciate ben 150 – è sicura fonte di piacere, il momento è (quasi) arrivato. Cominciate a segnare in agenda una data compresa tra il 9 e il 12 novembre (il 7 e l’8 sono giornate dedicate a operatori e stampa) e scriveteci EICMA 2017. Con 75 edizioni alle spalle l’Esposizione Internazionale Ciclo, Motociclo e Accessori è pronta a riempire un’altra pagina di una storia che non smette di affascinare, operatori e pubblico. Quest’anno, infatti, viste le numerose richieste di partecipazione degli espositori si aggiunge un altro padiglione a Rho-Fiera, il 19, oltre a quelli previsti, ossia 9-11, 13-15, 18, 22-24, e la prevendita di biglietti ha registrato un +57% rispetto allo stesso periodo del 2016. Noi di RED abbiamo evidenziato questo appuntamento da mesi su tutti i calendari per tenervi aggiornati, ora per ora, con anteprime, immagini e video direttamente dal Salone. Vediamo le novità e le conferme di questa edizione. 

DEBUTTA EAST EICMA MOTORCYCLE
Si inaugura quest’anno un nuovo spazio dedicato al vintage e alle Special ma non tra i padiglioni di Rho-Fiera. Si tratta dell’East EICMA Motorcycle e occuperà una ex fabbrica metalmeccanica risalente alla Seconda Guerra Mondiale, nel cuore del design district di Lambrate, a Milano. In via Ventura al 14 si potranno ammirare le originali creazioni di customizzatori di fama internazionale e molto altro in questi orari: il 9 e il 10 novembre, dalle 16 alle 23 e nel fine settimana dalle 10 alle 23. L’ingresso è libero.

AREA CHE VINCE NON SI CAMBIA
Dopo i positivi riscontri raccolti nelle edizioni precedenti della Fiera ne tornano infatti tre. Parliamo dell’Area Sicurezza (Pad. 18), che EICMA appronta in collaborazione con Confindustria ANCMA, aperta a iniziative di formazione, comunicazione e prodotti innovativi per il miglioramento dei livelli di sicurezza di quanti si spostano su due ruote. Confermato, per il quarto anno consecutivo, anche il Temporary Bikers Shop (Pad. 9), lo spazio commerciale dedicato ai motociclisti aperto dal 9 al 12 novembre, dove è possibile acquistare a prezzi convenienti abbigliamento e accessori. Il padiglione 11 accoglierà invece l’Area Start Up e Innovation, dedicata alle aziende italiane e straniere che presentano per la prima volta al grande pubblico idee, soluzioni, prototipi capaci di innovare e migliorare il settore motociclistico.

BICI ELETTRICHE E SHOW A 2 E 4 RUOTE IN ESTERNA
L’Area E-Bike (leggi qui la news), allestita da EICMA in collaborazione con BikeUP, esporrà tutte le novità del settore bici elettriche e sarà affiancata da una pista esterna di 1.000 metri, caratterizzata da una salita di 170 metri e un dislivello dell’8%. Altra zona speciale, sempre affollatissima di curiosi a naso in su, è l’arena MotoLive. Da venerdì 10 novembre ospiterà tanti vivaci appuntamenti a base di show con due e quattro ruote e prestigiose gare, come le finali dei Challenge Yamaha 2017, lo Scrambler Ducati Flat Track e momenti dedicati alle discipline Enduro e Motocross. In esterna saranno presenti anche aree di Stunt Riding e, per i più piccoli, attività di Riding School.

QUI MILANO
E una volta chiusi i cancelli di Rho-Fiera la festa dei motori sconfina in cinque zone di Milano: Motoquartiere Isola, il Clubbing district di Garibaldi, l’East Side di Lambrate, l’area di Porta Venezia e dei Navigli-Darsena. Saranno oltre 180 gli eventi in programma, che potrete consultare nei prossimi giorni sui siti di EICMA e Vivimilano. Non da ultimo, è prevista anche l’installazione di un maxi schermo in centro città che programmerà, giorno e notte, servizi e immagini del Salone.

ORARI E BIGLIETTI
Questi gli orari di apertura dei padiglioni del Polo Rho-Fiera, Milano. Giovedì 9 novembre dalle 9.30 alle 18.30; sabato 11 e domenica 12 novembre dalle 9.30 alle 18.30. Giornata speciale venerdì 10 novembre, con apertura del Salone prolungata fino alle 22, ingresso gratuito per le donne e riduzione del costo del biglietto a 12 euro a partire dalle 18.
A proposito di biglietti, l’intero si acquista online sul sito www.eicma.it o alle casse a
 21 euro. Per le altre tipologie di biglietto occorrerà recarsi alle casse: i ragazzi dai 9 a 13 anni e gli over 65 potranno accedere versando 12 euro, mentre chi ha un’età compresa tra i 14 a 17 anni pagherà 15 euro. Sono previsti sconti anche per i gruppi formati da almeno 20 persone e l’ingresso gratuito per i bambini fino agli 8 anni e per i visitatori disabili. Segnaliamo infine che i motociclisti avranno la possibilità di parcheggiare gratuitamente la propria moto all’interno di EICMA: l’ingresso da tenere presente è il Cargo 5.