EICMA 2019, cosa c’è di nuovo

Presentate le novità della 77ª edizione del Salone, in programma dal 5 al 10 novembre nei padiglioni di Rho-Fiera Milano. Grande presenza di marchi stranieri e più spazio per le bici elettriche, con un'area indoor per i test

9 ottobre 2019 - 12:44

Otto i padiglioni di Rho-Fiera occupati, due in più rispetto all’anno scorso. 1.800 i brand provenienti da più di 40 Paesi. Centinaia le anteprime di moto, accessori e bici. A tal proposito, novità 2019, quelle elettriche potranno anche essere testate dal pubblico su una pista coperta. E ancora, piloti, vip e lo spettacolo dell’area esterna MotoLive. Ecco un assaggio di cosa accadrà, dal 5 al 10 novembre sotto l’imponente vela di vetro e acciaio progettata da Massimiliano Fuksas, in occasione della 77ª edizione di EICMA. Per tutto il “resto” delle… golosità continuate a seguirci, vi terremo aggiornati in tempo reale con tutte le moto del Salone 2019. 

MotoLive, lo spettacolo è servito 

L’area esterna del MotoLive oramai non ha più bisogno di presentazioni. Chi di noi non ha assistito a naso in su, almeno una volta, agli show di Freestyle Motocross e Trial Acrobatico? Lo spettacolo sarà nuovamente servito con gare titolate come le finali degli Internazionali d’Italia di Supercross e competizioni di QuadMX, Flat Track e WMX. 

E-bike e pista per i test indoor 

Come accennato, oltre alle novità che riguardano la mobilità a pedalata elettrica presenti in tutto il perimetro espositivo, all’universo E-bike è dedicato quest’anno uno spazio ancora più grande rispetto all’edizione precedente (padiglione 22). Per i visitatori che vogliono toccarle con mano al padiglione 18 sarà allestita un’area di test ride coperta. Un’occasione inedita per scoprirne le potenzialità attraverso un tracciato che si sviluppa per oltre 200 metri. La pista di test presenterà infatti alcuni ostacoli per testare, ad esempio, le caratteristiche tecniche di arrampicata e accelerazione tipiche delle bici a pedalata assistita.

Area Start Up e Innovation, i giovani protagonisti   

Al Padiglione 11, EICMA offre un’opportunità unica alle realtà nascenti che si affacciano al mondo delle due ruote, con uno spazio internazionale aperto ai giovani, che proporranno idee, soluzioni e prototipi.

Temporary Bikers Shop, consigli per gli acquisti  

Torna per il sesto anno consecutivo il Temporary Bikers Shop, l’esclusivo spazio commerciale ubicato al padiglione 9 e dedicato ai motociclisti. In quest’area è possibile toccare con mano e acquistare accessori, abbigliamento, caschi, componenti e attrezzatura.

RideMood, una vetrina in città 

RideMood è un contenitore di eventi, collaborazioni e iniziative che contaminano i quartieri di Milano durante l’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo. Oltre a moto, biciclette, i padiglioni e gli stand, RideMood è divertimento e lifestyle. Il ricco carnet di appuntamenti gratuiti coordinato da EICMA che racconta l’anima e l’attitudine dell’universo a due ruote sarà a breve disponibile sul sito eicma.it 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kymco Agility 300i ABS: versatile e potente

Yamaha MT-125 2020, arriva il motore a fasatura variabile

KSR Group, un mondo a due ruote