EICMA 2021, è iniziata la vendita dei biglietti

Tutto quello che c’è da sapere su prezzi, orari, modalità di accesso a EICMA 2021

EICMA 2021, è iniziata oggi la vendita dei biglietti. Finalmente ci siamo quindi, l’Esposizione internazionale delle due ruote in programma dal 25 al 28 novembre a Fiera Milano Rho si terrà regolarmente. Ok, gli scaramantici staranno stringendo ogni sorta di amuleto e parte del corpo, ma i numeri della pandemia di Covid-19 fanno ben sperare.

I biglietti, dicevamo: sono acquistabili da oggi, esclusivamente online e solo sul www.eicma.it della manifestazione. Il prezzo di lancio è stato fissato a 14 euro (più 1,50 euro di spese di gestione) fino al 19 ottobre 2021; 2 euro in meno rispetto al 2019. Si apprezzi dunque lo sforzo di EICMA, che va incontro al pubblico nonostante l’ultimo anno e mezzo di grandissime difficoltà, in cui proprio il settore fieristico è stato tra i più penalizzati. Il costo del biglietto salirà a 19 euro (12 euro per i minori dai 4 ai 13 anni) dal 20 ottobre all’ultimo giorno di esposizione. Questi gli orari di apertura al pubblico: 9:30-18:30.

Le norme anti Covid-19 di EICMA 2021

Per l’accesso a EICMA si dovranno seguire le norme che regolano la capienza e l’accesso alle manifestazioni: durante la fase di acquisto online bisogna specificare quale sarà il giorno d’ingresso. Inoltre, ai padiglioni si potrà accedere solo con Green Pass in corso di validità e comunque mascherina indossata.

In alternativa al Green Pass si potrà presentare la certificazione dell’esito negativo del tampone molecolare o rapido effettuato nelle 48 ore precedenti. Sappiate comunque che nel caso in cui doveste arrivare impreparati, l’organizzazione metterà a disposizione strutture agli ingressi di Porta Est, Porta Ovest, Porta Sud, all’interno delle quali effettuare un test rapido (a pagamento) prima di accedere.

Chi c’è a EICMA 2021

Per quello che riguarda le Case presenti, sono già numerose le adesioni. Fra i marchi principali ci saranno Benelli, Fantic, Honda, il Gruppo Piaggio (oltre al brand Piaggio, Aprilia, Vespa e Moto Guzzi), Kawasaki, Kymco, MV Agusta, Royan Enfield, Suzuki, Triumph,, SWM, Sym e Yamaha.

Come arrivare a EICMA

Dal punto di vista logistico, il polo fieristico di Milano-Rho è facilmente raggiungibile.

IN AUTO E MOTO

  • Dalle autostrade A7-Genova e A1- Bologna e A4-Torino: percorrere la Tangenziale Ovest in direzione Nord e uscita Fiera Milano.
  • Da Milano autostrada A4 Venezia: uscita Pero-Fiera Milano.
  • Dalle autostrade A8-Varese e A9-Como: dalla barriera di Milano Nord, direzione A4-Venezia e uscita Fiera Milano.
  • Da Milano: Autostrada A8 direzione Varese-Como ed uscita Fiera Milano oppure Autostrada A4 direzione Torino ed uscita Pero-Fiera Milano.

IN TRENO

Rho Fiera è servito da:

  • Metropolitana Linea 1 (rossa).
  • Passante Linea S6 Novara – Milano Passante – Treviglio (direzione Novara – fermata Rho FieraMilano).
  • Passante Linea S5 Varese – Milano Passante – Treviglio (direzione Varese – fermata Rho FieraMilano).
  • Linea interregionale Milano Centrale – Torino, fermata Rho FieraMilano.