Harley-Davidson Sportster Iron 883 Special Edition S

Una combinazione ben riuscita di accessori originali dà vita a una moto affascinante, sportiva e al giusto prezzo: 9.800 euro. Già nelle concessionarie, in esclusiva per l’Italia

Dopo la fortunata esperienza del settembre scorso, arriva una nuova special ideata e realizzata da Harley-Davidson Italia su base Sportster Iron 883. La ricetta è semplice: scegliere un certo numero di accessori originali, accostarli con gusto e caratterizzare così un modello già apprezzato. La base è la stessa dello scorso anno, ossia la Iron 883, amatissima soprattutto da chi si avvicina al marchio di Milwaukee. Per connotarla in senso più sportivo lo staff italiano ha scelto gli specchietti rovesciati, molto richiesti su tutti i modelli, ma anche il manubrio dragbar e i tubi freno in treccia aeronautica. La sella è Asy è essenziale, il parafango posteriore segue il profilo della ruota, mentre i paracalore neri donano parecchia grinta in più rispetto al modello standard. La colorazione è ovviamente nero opaco, come si conviene a quella che Harley definisce “Black Beauty”. La cover del filtro dell'aria riporta il logo di questa Special Edition S – presente anche sul parafango posteriore – oltre alla bandiera con il tricolore italiano. Motore e telaio sono quelli della versione standard. 

Già nelle concessionarie, la Special Edition S costa 9.800 euro, 700 in più della Iron 883 standard, ma offre un valore in accessori molto superiore alla differenza di listino. 

In contemporanea con il lancio della Special Edition S, la filiale italiana di Milwaukee ripropone il finanziamento Harley Own, unico nel suo genere nel mondo del motociclismo. La novità è l'estensione di questo finanziamento a tutta la gamma, fatta eccezione per la famiglia CVO (Custom Vehicle Operations) in serie limitata. Harley Own affianca un minimo anticipo (dal 20% in su) a rate contenute, ma soprattutto introduce il valore futuro garantito alla fine del finanziamento (24 o 36 mesi). La formula prevede che al termine del periodo il proprietario possa scegliere fra 3 opzioni: – tenere la moto, estinguendo il finanziamento oppure rifinanziandolo; – valutare la permuta con un nuovo modello; – restituire la moto al concessionario, senza ulteriori obblighi.

Harley Own, attivo fino al 15 giugno 2013, non è un leasing, perché chi accede al finanziamento è proprietario della moto fin dal primo giorno; con il valore futuro garantito (55% dopo due anni, 45% dopo tre anni) mette al riparo da sorprese e la flessibilità delle opzioni finale permette la massima libertà.