Honda SH125i/150i 2017

Il più amato dagli italiani si rifà completamente il look, e non solo, per presentarsi alla partenza di una nuova stagione ancora più competitivo e intenzionato a mantenere lo scettro

Prodotto in Italia, ad Atessa, l’SH è ormai diventato sinonimo di commuter: quando si raggiunge questo status significa che il successo ha assunto proporzioni enormi. Honda potrebbe vivere di gloria ma questa filosofia non è contemplata: di conseguenza anche il best seller dei ruote alte è stato oggetto di rinnovamenti che lo mantengono saldo nella sua posizione di riferimento per tutti gli altri.Il model year 2017 ha ricevuto un restyling completo, che ha la sua massima evidenza nei gruppi ottici, ora con tecnologia LED. Anche il propulsore, pezzo forte del pacchetto, è stato migliorato; soprattutto l’eSP del 125i, la cui potenza massima è stata incrementata a 12,2 cv a 8.500 giri (il 150i conferma i suoi 15 cv). Entrambi i motori, omologati Euro 4, sono dotati di Start&Stop di ultima generazione e sono in grado di far segnare consumi ancor più contenuti (rispettivamente 47,4 km/l e 43,8 km/l il 125i e il 150i). Novità anche in fatto di “scarpe”, che saranno le Michelin City Grip, e di comfort, grazie al vano anteriore più capiente e con presa 12V, nonché della Smart-Key.