Horus e Flyon by Caberg

L'apribile Horus e il jet Flyon sono tra le novità che il marchio ha presentato a EICMA. Saranno disponibili nei primi mesi del 2020

15 novembre 2019 - 14:24

Tra le aziende protagoniste di EICMA 2019 c’era anche Caberg. Nato a Bergamo nel 1974, nel corso degli anni il marchio ha profuso i suoi sforzi negli ambiti dell’innovazione e della sicurezza, raggiungendo prestigiosi traguardi come l’introduzione sul mercato italiano del casco apribile. Allo stand allestito al Salone milanese era possibile toccare con mano alcune delle novità che caratterizzano la linea 2020, tra cui spiccano Horus e Flyon.

Horus, modello elegante dotato di mentoniera apribile, è pensato sia per gli appassionati di Touring sia per i commuter, grazie alla doppia omologazione Ece 22.05 P/J. Ricca la dotazione tecnica, tra cui spicca l’ampia visiera Panoramic Ultra-Wide Visor, la lente antiappannante Pinlock Max Vision e la visiera parasole integrata Double Visor Tech, facile da gestire anche con i guanti, attivando il comando posto sul lato sinistro del casco. Il sistema di ventilazione si avvale di una presa d’aria regolabile sul mento, una grande presa d’aria superiore e due estrattori posti sul retro.

Anche il jet Flyon contempla un’ampia visiera esterna dotata di sistema di blocco, lente antiappannante Pinlock di serie, visiera parasole integrata facile da utilizzare grazie al cursore posto sulla sinistra del casco e un sistema di ventilazione che garantisce un ricircolo ottimale di aria anche nei periodi più caldi. Flyon è prodotto in due taglie di calotta (piccola: XS-S-M; grande: L-XL-XXL), realizzata in fibre composite, ma viene anche offerto nella versione con calotta in fibra di carbonio arricchita da una finitura lucida.

Horus e Flyon hanno interni estraibili e lavabili, realizzati con tessuti traspiranti e anallergici. Non manca, per entrambi, la predisposizione a ospitare i diversi dispositivi di comunicazione presenti sul mercato, in aggiunta all’esclusivo “Just Speak Evo”, prodotto da Caberg. Numerose le varianti cromatiche a cui si aggiunge una versione grafica: Scout per l’Horus e Bakari per il Flyon. I prezzi? Horus, in vendita da marzo 2020, è disponibile a un prezzo che parte da 249,99 euro mentre Flyon è proposto da 239,99 euro e sarà disponibile da febbraio del prossimo anno.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

giacomo-agostini-museo

Giacomo Agostini, la leggenda del motociclismo ha il suo museo 

Triumph Tiger 900
la media che sfida le maxi

BMW Big Boxer
Il motore del futuro che guarda al passato