Husqvarna alla Dakar 2013

Presentato presso la sede di Husqvarna a Biandronno (VA) l’Husqvarna Rallye Team by Speedbrain che parteciperà alla Dakar 2013. In sella a una delle quattro TE449RR ci sarà anche il bresciano Alessandro Botturi, ottavo nell’ultima edizione, corsa da privato

La 35esima edizione della Dakar, il rally più famoso del mondo, partirà da Lima il 5 gennaio 2013 e si concluderà a Santiago 15 giorni dopo, al termine un percorso di 8.423 km attraverso Perù, Argentina e Cile: vedrà ben quattro Husky ufficiali al via. I piloti dell’Husqvarna Rallye Team By Speedbrain sono lo spagnolo Joan Barreda, fresco vincitore del Rally dei Faraoni; il portoghese Paulo Goncalves, alla Dakar per la settima volta, il debuttante australiano Matt Fish e il nostro Alessandro Botturi, premiato con la moto ufficiale grazie all’ottimo piazzamento dell’anno scorso.

La moto è l’Husqvarna TE449RR, evoluzione della TE che è giunta seconda nella classifica costruttori del campionato del mondo rally 2012. La TE449 da rally è stata completamente rivista rispetto alla versione di serie, a partire dal telaio, irrobustito, e dal montaggio di un serbatoio più grande, per poter affrontare le lunghe tappe dakariane. Anche il cupolino è stato maggiorato rispetto a quello originale per essere più protettivo, visto che in alcuni tratti si superano i 170 km/h. Molto tecnologica la strumentazione di guida, che include GPS, roadbook e un sistema di posizione di sicurezza integrato a un telefono satellitare, obbligatorio da regolamento. WP suspension per le sospensioni e Akrapovic per l’impianto di scarico sono i partner di Husqvarna alla Dakar 2013.