Dopo aver movimentato il mondo dell’enduro con le sue due tempi a iniezione, l’azienda di Mattighofen accelera ancora e presenta la gamma enduro KTM EXC 2019. Tutte le nuove moto montano la forcella WP con taratura più sostenuta, per migliorare la risposta in compressione verso il fine corsa. Allo stesso modo il monoammortizzatore è stato rivisto nella taratura e sfrutta un nuovo pistone principale. Tra le altre novità che riguardano tutte le KTM EXC 2019 spiccano la nuova copertura della sella, la batteria dalle prestazioni superiori e le nuove grafiche.

Per le sole motorizzazioni 2 tempi 125 XC-W e 150 XC-W, destinate all’uso in contesti chiusi al traffico, sono state introdotte alcune modifiche alla meccanico. Il cilindro dispone di nuove luci di scarico lavorate a macchina e di una inedita valvola parzializzatrice. La sede dell’avviamento a pedale è stata rivista ed è nuova la frizione, con il relativo coperchio del carter. Piccole modifiche al cambio, per renderlo più fluido e preciso sotto stress.