Salto nel passato, e nel futuro, per Tucano Urbano. Torna in listino la giacca Tucanji, modello che ha un posto di grande rilievo nella storia del marchio milanese. E non è un caso che questo modello ricompaia proprio ora, mentre l’offensiva Tucano Urbano è volta a rassicurare i suoi affezionati clienti: ci siamo, siamo sempre noi, affidabili compagni sulle strade di tutti i giorni. Che lo si indossi fin dal mattino, prima di uscire di casa se il meteo volge al peggio, oppure che lo si conservi nell’armadietto dell’ufficio in caso di maltempo improvviso: “il” Tucanji è adatto persino a occasioni formali, con il suo look semplice e allo stesso tempo elegante.

 

Tucanji00Ed è ricco di soluzioni pratiche e funzionali: il tessuto spalmato, le cuciture nastrate e una ulteriore protezione concentrata sulla cerniera centrale mettono al riparo da fastidiose infiltrazioni di aria e acqua. Sempre nella zona frontale è stata ricavata una tasca impermeabile per proteggere il cellulare o il portafogli. Per ripararsi dopo aver parcheggiato lo scooter è sufficiente estrarre il cappuccio ripiegato nel collo.

A una efficace aerazione, garantita dal tessuto traspirante e dalla fodera in rete, si aggiunge la maggior visibilità se l’illuminazione è scarsa: sui polsi è stato predisposto il sistema di inserti a scomparsa “Reflective”. La rinnovata Tucanji è disponibile in blu scuro e grigio scuro a 119 euro, prezzo che come da tradizione Tucano è accessibile e conveniente, considerati i contenuti tecnici del capo e la buona fattura. 

Per info