Giacomo Agostini, la leggenda del motociclismo ha il suo museo 

Il Museo Giacomo Agostini raccoglie nella “sala trofei” tutti i tasselli della lunga e mitica storia motociclistica del campione

Oltre 350 trofei conquistati, tra cui 15 titoli mondiali: questi i numeri della carriera agonistica di Giacomo Agostini, che si estende dagli inizi degli anni ’60 fino alla seconda metà dei ’70. Una pagina di storia del motociclismo che sarà ora conservata in un museo, allestito nella sua casa di Bergamo, e che conterrà le moto più rappresentative della sua carriera, come la MV Agusta 500 tre cilindri, caschi, tute e oggetti personali. Il museo Agostini può essere visitato a gruppi e su prenotazione, da effettuarsi presso “Villa Vittoria Charme and Relax”. La struttura, gestita dalla figlia Vittoria, propone pacchetti che comprendono anche la possibilità di cenare insieme alla “leggenda”.Trovi questa e altre notizie su RED 300 il nostro appuntamento settimanale con le news sul mondo dei motori sul nostro canale You Tube –> Guarda il Video RED300