Norton ha portato a Eicma la gamma al completo, con i modelli della piattaforma Commando 961 e i due allestimenti RR e SS della nuova V4, motocicletta che è stata sviluppata sulla base del prototipo che ha fatto settimo al TT dell’isola di Man, fra le mani di David Johnson, a 211 di media. Spinta da un quattro cilindri 1.200 cc made in Norton, accreditato di 200 cv, la V4 è esclusiva anche nel prezzo, 38.000 euro e spiccioli. Presentata lo scorso anno e mostrata al NEC di Birmingham, è ora disponibile anche in Italia.

Novità assoluta è invece la Commando California, il cui nome tradisce la sua ispirazione senza possibilità di confondersi. Nata per soddisfare una specifica richiesta del mercato statunitense, è mossa dal classico bicilindrico parallelo ad aste e bilancieri da 961 cc, con 72 cv e 67 Nm a 6.500 giri; ha manubrio alto e un look in perfetto stile Anni 60, nonostante le raffinate e tecnologiche sospensioni Öhlins e il doppio disco anteriore con pinze Brembo monoblocco ad attacco radiale. Può essere personalizzata anche nella colorazione, nel caso le sei opzioni di grafica non fossero sufficienti, per renderla ancora più esclusiva e unica.
Costa 24.300 euro.