Prova Honda SH350, “Napoli approved”

Più motore, più comfort e maggiore versatilità. Possono bastare queste migliorie per fare del re dei commuter una vera alternativa all’automobile per il casa-lavoro quotidiano?

SH è un “brand nel brand”, per dirla con gli uomini di marketing. Ossia un oggetto diventato il simbolo di una intera categoria: nel nostro caso, quella degli scooter a pedana piatta e ruote alte. Una categoria che, di fatto, ha inventato nel 2007, quando fece la sua comparsa sul mercato, e che da allora ha sempre guidato sia come benchmark (altro termine caro al marketing) sia come vendite. Il motivo è semplice: è sempre riuscito a mantenere quel vantaggio dato dall’essere stato il primo. Come? Non riposando sugli allori ma innovando e migliorando di continuo, senza permettere agli altri di mettere la freccia per superare. Questo è quanto è successo con il nuovo Honda SH350i

C’è molto di nuovo

Honda SH 350 grigio in movimento su strada di montagna

Come è fatto il nuovo Honda SH350i lo abbiamo spiegato nei dettagli al momento del lancio. Non perdiamo altro tempo quindi e sediamoci subito in sella… Innanzitutto, non c’è bisogno di cercare la chiave perché ora è dotato di smart-key, che permette di accendere lo scooter senza infilarla da nessuna parte (se il motore non si avvia subito non vi spaventate: la leva del freno va strizzata a fondo per inibire il blocco del contatto…).
Di serie, il nuovo Honda SH350i è equipaggiato con parabrezza, paramani e bauletto. Un parabrezza che ripara bene e che non finisce davanti agli occhi come spesso succede a chi, come me, veleggia appena sopra l’unoeottanta. La posizione in sella non varia rispetto al passato, con la seduta a 805 mm da terra, che sembra però più alta, complice forse la larghezza della sella stessa, che quando si poggiano i piedi a terra è vissuta meglio da un paio di gambe lunghe.

Il nuovo disegno della pedana prevede più spazio nella parte posteriore, cosa che favorisce l’arretramento dei piedi quando la guida si fa più briosa e si assume una posizione caricata sull’avantreno

Honda SH350i migliori scooter a ruota alta

Sfida alla metropoli
Sfida al Vulcano