Rieju acquisisce GasGas e punta a nuovi mercati

Rieju punta all'off-road attraverso l'acquisizione della piattaforma industriale di Torrot, che produceva e commercializzava i modelli con il marchio GasGas.

5 marzo 2020 - 17:11

L’accordo raggiunto tra le due società Catalane prevede la vendita da parte di Torrot Electric Europa S.A. della proprietà intellettuale e industriale della piattaforma enduro, che sarà ora prodotta e commercializzata con il marchio Rieju.

GASGAS SUGLI SCUDI

Con questa piattaforma e con il marchio GasGas, Torrot Electric Europa S.A. ha lanciato la gamma di modelli 2T da 250 e 300 cc EC, XC e GP nel 2017 e ha aggiunto il modello Ranger nel 2019. Durante questo periodo ha venduto 4.500 unità in oltre 50 Paesi.

STORIA DI SUCCESSI

Modelli progettati per la pratica dell’enduro e la competizione, dove piloti di prestigio come Christophe Nambotin, Antoine Basset, Jonathan Barragán, Danny McCanney e Alex Snow hanno raccolto successi sportivi internazionali come l’Enduro World Championship e i campionati nazionali di Spagna, Francia e Italia.

TUTTO IN CASA

Rieju S.A., che attualmente produce più di 12.000 motocicli all’anno nelle sue strutture di Figueres (SP) ed esporta l’85% della sua produzione in oltre 40 Paesi, produrrà i modelli enduro nel suo stabilimento di Figueres e inizierà a distribuirli da giugno 2020, ma già ad aprile dovremmo avere i primi 100 esemplari di pre-serie.
Da questo accordo e rafforzando la sua posizione nel settore offroad, Rieju S.A. Espanderà la sua attuale gamma di motori con modelli di cilindrata superiore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Arai svela l’RX-7V Isle of Man 2020. Per collezionisti

WEBCAM A24 innesto GRA

Coronavirus, le immagini delle autostrade deserte

Ducati Scrambler Desert Sled alla Mint 400