Talisker Journey, con la Bonneville T-100 Black verso l’isola di Skye

31 maggio 2017 - 8:05

La Triumph Bonneville T-100 Black è senza dubbio tra gli oggetti del desiderio di molti motociclisti e non solo, un gioiellino che unisce, con eleganza, tradizione e tecnica moderna (leggi qui la nostra prova). E proprio la classica di Hinckley è protagonista in questi giorni di un’avventura on the road. In sella c’è l’attore Andrea Montovoli che ogni giorno percorrerà una nuova tappa, tra asfalto e scorci selvaggi, alla volta della storica distilleria scozzese Talisker, sull’isola di Skye.  

Il viaggio, partito da Milano il 29 maggio, ha già toccato Versailles e Mont Saint Michel, in Francia. Portsmouth, Lancaster, Glasgow e Glenelg saranno le mete successive, fino al 6 giugno, giorno in cui Montovoli e la Bonneville T-100 Black raggiungeranno l’isola di Skye, nelle Ebridi Occidentali. Qui, dal 1830, viene prodotto uno dei whiskey single malt più apprezzati al mondo, caratterizzato da note torbate e sapide, derivanti proprio da un processo di invecchiamento che si sviluppa in prossimità del mare.

Per seguire le tappe e leggere le pagine del diario di viaggio di Andrea Montovoli, ci si può collegare al sito dedicato taliskerjourney.com


Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Triumph Tiger 900
la media che sfida le maxi

BMW Big Boxer
Il motore del futuro che guarda al passato

Dunlop Mutant
Versatilità massima