Tricity: anche Yamaha ha il suo tre ruote

Motore di piccola cilindrata e struttura leggera. Dopo gli europei Piaggio, Peugeot e Quadro, anche il Giappone presenta il suo tre ruote: si chiama Tricity, è marchiato Yamaha e arriverà nelle concessionarie entro l’estate del 2014

Non sopportate più gli ingorghi del traffico ma non avete mai guidato uno scooter? Niente paura, ci sono i tre ruote, compatti quasi come uno scooter tradizionale ma molto più stabili e sicuri.

Accanto ai tre ruote di media cilindrata Piaggio MP3, Quadro e Peugeot  Metropolis, tra qualche mese (a metà del 2014) arriverà nelle concessionarie anche il primo tre ruote Yamaha, che si differenzia rispetto ai suoi omologhi europei per essere leggero (150 kg) e di piccola cilindrata (125 cc): insomma, un entry level a tre ruote.

Il nuovo Tricity fa parte della categoria denominata LMW (Leaning Multi Wheel) ed è disegnato specificamente per attrarre un'ampia fascia di utenti: scooteristi, ex motociclisti, automobilisti, ma soprattutto chi non è mai salito in sella a un mezzo a due ruote in vita sua.

Un altro fattore su cui punta Yamaha per stuzzicare un pubblico più vasto possibile è il prezzo, decisamente competitivo: meno di 4.000 euro.