Triumph Tiger Sport 1050

Lavoro frenetico dalle parti di Hinckley, ma anche tester molto disattenti. Continuano a “comparire” immagini delle Triumph prossime venture: ultima in ordine di tempo la Tiger 1050 Sport

Una sopresa. Mentre tutti si aspettavano che con l’arrivo della Tiger 1200 Explorer Triumph mollasse il colpo con la Tiger 1050, la Casa di Hinckley coglie tutti di sorpresa. Altro che mollare! La Tiger 1050 sarà rilanciata con una nuova versione Sport. A rivelarlo il solito MCN, il cui lettore attento (ma li hanno solo loro i lettori attenti?) ha pizzicato un prototipo della nuova Tiger 1050 Sport in Inghilterra. Tutto intorno neve, per cui non stupisce che il collaudatore possa aver mollato per qualche istante la moto per potersi riscaldare al calduccio di un autogrill. La Tiger 1050 resta, quindi, un progetto chiave per Triumph e in effetti non possiamo dare loro torto.La 1050 non si sovrappone né alle 800, né tanto meno alla Tiger 1200, ma completa al meglio la gamma delle Tigri inglesi, interpretando il concetto di turistica stradale alla perfezione (meglio della Sprint GT,, a dirla tutta), svolgendo il tema allo stesso modo della Ducati Multistrada. Un tema che è piaciuto a quanto pare, per cui non vediamo perché la Triumph non debba continuare  a credere in questo prodotto, soprattutto se, aggiungiamo noi, aggiornato con qualche chicca elettronica come Ride by Wire e controllo di trazione, elementi questi ultimi già presenti sulla Tiger 1200 e per cui replicabili piuttosto facilmente sulla 1050.Da quel che si vede dalla foto possiamo notare come cambi la Tiger 1050 Sport (il nome non è frutto della nostra fantasia, ma si legge molto bene sul lato della carena anteriore) rispetto all’attuale. Evidente l’arrivo del monobraccio, mentre cambiano parecchio anche le sovrastrutture: cupolino, fiancate, telaietto e sella sono inediti. Probabile l’arrivo sul mercato nel 2013.