Vent e Nils lubrificanti insieme per il 2021

Dai prodotti di serie alle competizioni, le due aziende uniscono le forze

Anno nuovo (beh, ormai da più di due mesi, ok), moto nuove. E lubrificante nuovo. Vent si appresta a lanciare la gamma 2021, rivista sia dal punto di vista estetico sia da quello tecnico, indispensabile peraltro per rispettare la normativa Euro 5. Nove i modelli interessati dal programma di rinnovamento, suddivisi fra motard, enduro, cross e minicross, per un pubblico che va dai 5/6 anni fino ai 18.

Per la strada e per le competizioni

Ma c’è di più, appunto, perché Vent ha siglato un accordo di collaborazione tecnica con Nils, azienda a sua volta italiana specializzata nel settore dei lubrificanti, con tanto di 50 anni di attività alle spalle e laboratorio interno. Vent e Nils uniscono forze e competenze anche in ambito racing, con la partecipazione al Campionato Italiano Enduro. Il Team Enduro Vent metterà in pista 10 giovani piloti in sella alle BAJA RR 50 e RR 125 Racing, tra cui un ufficiale VENT al Campionato Nazionale Velocità Motard 100 e al Campionato Nazionale Terra – MX 50.

Un accordo commerciale, oltre che tecnico

La partnership non è però “soltanto” tecnica: grazie alla capillarità distributiva di Nils in Europa e nel mondo, Vent garantirà un ulteriore supporto al partner raccomandando ai propri Distributori e Rivenditori la gamma prodotti del Brand, anche per le attività di manutenzione e aftermarket. Ricordiamo che oltre che in Italia, Vent è distribuita in buona parte d’Europa, con un focus particolare su Francia, Austria, Germania, Olanda, Belgio, Spagna e Portogallo.