Vespa, oggetto di culto nel design

La CNN ha chiesto a 12 esperti di individuare le pietre miliari nella creatività industriale: Vespa è stata scelta per il suo impatto sulla cultura e sulla società

Vespa si riconferma uno dei veicoli a due ruote di maggior impatto al mondo, travalicando i confini della mobilità per entrare nella storia del design e dell'industria. Per la Giornata internazionale dell'Industrial Design 2013, la CNN, celebre TV americana, ha chiesto a 12 esperti internazionali – tra loro ricordiamo Dick Powell, cofondatore della design agency Seymour Powell, il designer Daan Roosegaarde, l’industrial designer gallese Ross Lovegrove, il designer Yoshiro Nakamatsu, l’italiano Gianfranco Zaccai cofondatore e chief designer officer di Continuum, Deyan Sudjic, direttore del London's Design Museum, il professor Miles Pennington, head of the design innovation presso il Royal College of Art di Londra – di indicare le migliori idee e gli oggetti che hanno segnato lo sviluppo industriale degli ultimi 100 anni.

Secondo il verdetto, Vespa fa parte della storia del design, grazie alla sua concezione rivoluzionaria: “Il design unisex di Vespa è geniale, può essere guidata indifferentemente e con eleganza sia da uomo raffinatamente vestito sia da una donna che indossi una gonna. Immortalata da Fellini in La Dolce Vita, amata dai Beatles, la Vespa ha avuto un impatto profondo sulla cultura e sulla società”. Oltre alla Vespa, nella sezione Blueprint del sito web CNN troviamo oggetti come l'Apple Mac del 1984 o l'aereo passeggeri Airbus 380, come anche la scala mobile.