Indian Challenger, bagger tutta muscoli

A EICMA 2019 va in scena l'anteprima europea della nuova bagger a stelle e strisce, che abbina un comfort da globetrotter a tecnologie di ultima generazione e a un generoso motore 1.800.

8 novembre 2019 - 12:14

A pochi giorni dalla diffusione delle prime foto ufficiali, l’Indian Challenger debutta in società e conquista subito l’attenzione degli appassionati delle bagger. La maxi cruiser a stelle e strisce sfoggia infatti la tipica sagoma, con un ampio cupolino sovrastato da un piccolo parabrezza (qui regolabile elettricamente) che si contrappone a una coppia di borse laterali a tenuta stagna, la cui capacità totale è di ben 68 litri.

UN CUORE GENEROSO

Nel mezzo la Indian Challenger ostenta fiera il nuovo motore PowerPlus da ben 108 pollici cubi, che equivalgono a 1.769 cc. Oltre a fare una gran scena, questo bicilindrico a V di 60° raffreddato a liquido ha anche prestazioni di tutto rispetto: la potenza massima è di 122 cv e il picco di coppia è di 178 Nm. La ciclistica è all’altezza di tanta meccanica, con un un robusto telaio in alluminio, una forcella a steli rovesciati e una sospensione posteriore che sfrutta un ammortizzatore idraulico regolabile Fox. Un tocco tricolore è invece sull’impianto frenante, che adotta pinze anteriori Brembo ad attacco radiale che non sfigurerebbero nemmeno su una sportiva.

HI-TECH

La Indian Challenger si distingue anche per la dotazione. L’equipaggiamento spazia dalle luci a LED al sistema audio premium da 100 Watt passando per il cruise control e il selettore delle modalità di guida (Standard, Sport e Rain). L’allestimento Dark Horse (nelle foto ha una colorazione nera opaca) si arricchisce del sistema Smart Lean, che gestisce ABS e traction control sulla base dei dati raccolti da una piattaforma inerziale Bosch. Su questa versione e sulla Limited, che è invece metallizzata e ha dettagli cromati, è presente anche il Ride Command, un evoluto sistema d’infotainment che ha come interfaccia un touch screen da ben 7 pollici.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Torna il Trofeo Derapage Vent dedicato ai giovani piloti

Horus e Flyon by Caberg

Le migliori moto 125 presentate a EICMA 2019