Lambretta G325 Special
Proprio come una volta

Per sfidare Vespa ci vogliono armi molto affilate e Lambretta sembra intenzionata a provarci.

8 novembre 2019 - 16:55

Sembra proprio che la storica rivalità tra i due più famosi scooter italiani debba tornare ad infiammare il segmento delle due ruote da città. KSR, il gruppo austriaco proprietario del marchio Lambretta, ha infatti messo nel mirino il nemico di sempre, Vespa. L’obiettivo di avvicinarsi ai suoi volumi di vendita nell’arco di una decina d’anni e a EICMA 2019 svela una delle armi con cui andrà all’assalto del mercato, la Lambretta G325 Special.

UN LOOK UNICO

Per ora il suo status è ancora quello di concept ma i tratti della carrozzeria non dovrebbero cambiare molto da qui all’uscita dalla catena di montaggio. La Lambretta G325 Special mantiene un chiaro family feeling con le antenate, con una carrozzeria filante e slanciata. La struttura monoscocca è in acciaio e sorregge pannelli intercambiabili. Tra le curiosità di questo prototipo spicca una luce di cortesia che si accende illuminando la zona della pedana quando ci si avvicina con in tasca la chiave. Bocche ancora cucite, invece, su quelle che saranno le caratteristiche tecniche del modello definitivo, anche in materia di motore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

LS2, arriva anche la linea di guanti

Torna il Trofeo Derapage Vent dedicato ai giovani piloti

Horus e Flyon by Caberg