Mercedes-Benz SL 500. Brillantblau mit AMG Line

Mercedes-Benz SL 2016: cambia sguardo

La roadster tedesca beneficia di un marcato restyling all’avantreno. Il V6 3.0 biturbo dell’entry level SL 400 passa da 333 a 367 cv. Top di gamma la SL 65 AMG da 630 cv e 1.000 Nm.

Pubblicato venerdì 20 novembre 2015 · da

Gruppi ottici full LED, calandra rivista e un frontale che con il passato ha ben poco a che vedere: Mercedes-Benz SL, la roadster per antonomasia della Stella, cambia pelle e si avvicina stilisticamente alla sportiva AMG GT.

Mercedes-Benz SL 500. Brillantblau mit AMG Line

Pressoché immutata dal 2011, la scoperta tedesca conserva il tetto ripiegabile in metallo azionabile elettricamente sino a una velocità di 40 km/h, corredato di una sezione in cristallo oscurabile automaticamente a protezione dal sole. Sotto il cofano pulsano l’entry level – si fa per dire – V6 3.0 biturbo a iniezione diretta di benzina, portato dai precedenti 333 cv agli attuali 367 cv e 500 Nm di coppia (SL 400), e il noto V8 4.7 biturbo benzina da 455 cv e 700 Nm (SL 500). Entrambe le motorizzazioni lavorano in abbinamento al cambio automatico a 9 rapporti 9G-Tronic del tipo mediante convertitore di coppia; una delle trasmissioni di punta nel futuro prossimo di Mercedes. Accanto alle versioni “civili” sono confermate le ferine SL 63 AMG, mossa dal V8 5.5 biturbo da 585 cv e 900 Nm, ed SL 65 AMG, dotata del V12 6.0 biturbo da 630 cv e 1.000 Nm (!), ora dotate di serie di un differenziale autobloccante meccanico e forti di nuove regolazioni dell’assetto adattivo.

Mercedes AMG SL 63, Diamantweiß

SL 400 ed SL 500 beneficiano ora del sistema Dynamic Select, di derivazione C63 AMG e AMG GT, che porta in dote la possibilità di scelta tra cinque programmi di marcia – Individual, Comfort, Sport, Sport+ e Race – adattandovi la taratura dell’elettronica, della servoassistenza dello sterzo, delle sospensioni, l’erogazione del propulsore e i punti d’innesto della trasmissione automatica. L’assetto a controllo elettronico ABC, nello specifico, può essere integrato con il sistema di compensazione del rollio Active Curve, al debutto con Classe S Coupé, che interviene sulle barre stabilizzatrici.

Mercedes-Benz SL. Interieur, Nappaleder porzellan / schwarz

Modifiche in abitacolo: debutta un inedito volante sportivo con struttura in magnesio e la più recente evoluzione del sistema d’infotainment Comand Online. Ricchissima, da tradizione Mercedes-Benz, la dotazione di sicurezza. Le nuove SL raggiungeranno le concessionarie a primavera 2016.

Mercedes-Benz SL 500. Brillantblau mit AMG Line

Articoli correlati

Continua...MercedesGLS350D-002

Fast Test Mercedes-Benz GLS

In viaggio tra metropoli e mare con la maxi SUV della Casa di Stoccarda.
17 agosto 2016
Continua...Mercedes-Benz GLE, W 166,  face lift 2015

Prova Mercedes-Benz GLE & GLE Coupé

Addio alla ML e spazio alla GLE. Per chi vuole più sportività c'è la GLE Coupé. Che con il V8 biturbo AMG emoziona.
07 ottobre 2015
Continua...Mercedes-Benz Fahrvorstellung GLC Elsass 2015

Mercedes-Benz GLC, il primo assaggio

Un assaggio molto gustoso, che ha soddisfatto il palato soprattutto con la prova off-road, fra ostacoli artificiali e na...
22 settembre 2015
Continua...Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015; Exterieur: designo diamantweiß  bright, Night Paket
exterior: designo diamond white bright, night package

Mercedes-AMG C63 Coupé: 510 cv per la S

La versione high performance di Classe C Coupé adotta il V8 4.0 biturbo a iniezione diretta di benzina della supercar AMG...
22 agosto 2015