- Pubblicità -

Si è suvizzata! Nata quale “incrocio” tra un’auto da famiglia e una crossover, la Peugeot 3008 di seconda generazione veste senza compromessi i panni della SUV. Destinata a raggiungere le concessionarie a ottobre, condivide gran parte degli stilemi con la recentemente rinnovata 2008. Andrà a scontrarsi con best seller del calibro di Nissan Qashqai, Kia Sportage e Ford Kuga.

Peugeot3008MY16-002

Più lunga di 9 cm rispetto al passato – ora tocca i 4,45 metri – e forte di un interasse maggiorato di 6 cm, a tutto vantaggio dell’abitabilità posteriore, può contare su di un’impronta a terra generosa se paragonata con la prima generazione, complici l’altezza ridotta di 2 cm e la larghezza accresciuta di 6 cm. Incremento dimensionale che porta in dote una capacità di carico di 520 litri con cinque persone a bordo contro i 432 litri appannaggio del vecchio modello. Un cambiamento che promette di rafforzare la praticità della vettura francese.

Peugeot3008MY16-009

Non poteva mancare il tetto a contrasto: un must estetico apparentemente irrinunciabile per i moderni modelli dalla vocazione all terrain. Inclinazione tutto terreno ulteriormente rafforzata dalla protezioni in plastica grezza lungo passaruota e paraurti, mentre l’abitacolo evolve… in stile 208. O meglio, la nuova 3008 porta al debutto la seconda generazione dell’i-Cockpit, vale a dire l’abbinamento costituito dalla strumentazione – ora caratterizzata da elementi digitali e da un display da 12,3 pollici integralmente personalizzabile nella grafica e nelle informazioni – insolitamente rialzata e da un volante dal diametro ridotto. Il sistema multimediale si affida a un touchscreen da 8 pollici in stile tablet con tecnologia capacitiva, utile per gestire le principali funzioni di bordo. Oltre alla navigazione 3D e ai comandi vocali, il nuovo infotainment porta in dote gli standard MirrorLink ed Apple CarPlay per il dialogo privilegiato con gli smartphone.

Peugeot3008MY16-018

Si amplia il programma Peugeot Connect. La connessione di bordo permette di ricevere informazioni in tempo reale sul traffico, integrate nella navigazione, di gestire le chiamate d’emergenza in caso di sinistro e d’inviare informazioni sullo stato della vettura in vista di un intervento di manutenzione. Tanta interattività trova la massima espressione nel sistema i-Cockpit Amplify: consente di armonizzare l’illuminazione ambientale, l’intensità nella diffusione delle fragranze, la gestione dell’impianto audio e la funzione massaggio (optional) dei sedili in funzione dello stato d’animo del momento.

Peugeot3008MY16-019

Basata sulla nuova piattaforma modulare EMP2, la nuova 3008 è mediamente più leggera di 100 kg rispetto al precedente modello. Analogamente al passato, è disponibile il sistema evoluto di gestione della trazione denominato Grip Control: permette di scegliere tra cinque programmi di marcia (Standard, Neve, Fuoristrada, Sabbia ed ESP Off) che vedono l’elettronica adattare erogazione e interventi sui dischi freno in funzione del fondo affrontato, a tutto vantaggio della motricità da parte delle ruote anteriori. Una dotazione tecnica che porta oltretutto in dote gli pneumatici M+S da 18 pollici e il controllo della velocità in discesa. Inedito, invece, lo Sport Pack foriero di un setup specifico dello sterzo, una risposta più pronta del propulsore alle pressioni dell’acceleratore, una gestione dedicata del cambio automatico (qualora presente) e una sonorità più marcata allo scarico.

Peugeot3008MY16-017

La gamma motori al lancio si articola attorno ai propulsori PureTech, a iniezione diretta della benzina, e BlueHDi, omologati Euro 6 grazie al ricorso all’urea, entrambi con tecnologia Start&Stop. Nel primo caso, al 1.2 turbo da 130 cv abbinabile al cambio manuale o automatico si affianca un 1.6 turbo (THP) da 165 cv con trasmissione automatica a 6 rapporti del tipo mediante convertitore di coppia, mentre lato diesel al 1.6 da 100 o 120 cv (quest’ultimo anche “automatico”) si aggiunge il 2.0 td da 150 cv (manuale) o 180 cv (automatico). Netto passo avanti rispetto al passato per quanto riguarda la sicurezza: debuttano la frenata automatica d’emergenza in caso di collisione imminente, il cruise control adattivo, il riconoscimento della segnaletica stradale, l’avviso di superamento involontario della linea di corsia, l’avvertimento d’ostacolo in corrispondenza dell’angolo di visuale cieco, la gestione automatica degli abbaglianti e il monitoraggio della stanchezza del conducente. L’assistenza al parcheggio può essere integrata con la telecamera in retromarcia. Dotazioni da vettura premium!

Peugeot3008MY16-011