Assetto Corsa 13

Assetto Corsa: non smetterete mai di guidarlo!

Assetto Corsa di Kunos Simulazioni non è un semplice simulatore di guida, ma un prodotto raffinato, incredibile, che farà la gioia di ogni appassionato della guida digitale.

Pubblicato sabato 19 marzo 2016 · da

Assetto Corsa non è un gioco. Si tratta di un simulatore duro e puro (o “hardcore” se preferite), di un vero e proprio trackday con una Pagani Zonda R o una Ferrari 312T, sul circuito che preferite tra tutti quelli disponibili, per poche decine di euro.

Il titolo sviluppato da Kunos Simulazioni (un team di sviluppo che ha sede NEL circuito di Vallelunga: gli uffici sono proprio sopra i box) supera l’alienazione della guida virtuale. In termini di modello fisico, non c’è alcuna frattura col reale. Assetto Corsa è la coscienza di questa frattura e, al tempo stesso, il prodotto del suo superamento. In altre parole, il sistema fisico messo a punto dai “ragazzi di Vallelunga” rasenta la perfezione e l’appassionato di auto avrà di che goderne.

Assetto Corsa 06

Non smetterete mai di guidarlo, d'”impararlo”, di migliorarvi, di cercare la regolazione millimetrica che vi consentirà di limare il tempo di quel decimo di secondo di troppo, e di meravigliarvi. A patto di possedere un computer adeguato (niente paura, non serve una configurazione “spaziale”, è sufficiente un PC “normodotato”), Assetto Corsa è autentica immersione virtuale in abitacoli da corsa reali. L’interfaccia di gioco è flessibile e configurabile a piacimento, è possibile posizionare sullo schermo – a totale discrezione del pilota – tutte le App necessarie alla guida (tempi sul giro, temperatura degli pneumatici, mappa del circuito ecc.), il rombo dei motori digitali tira pugni nello stomaco (munitevi di cuffie!), mentre il motore grafico scorre fluido e roccioso, senza mai un tentennamento.

Assetto Corsa 11

I circuiti (Monza, Imola, Magione, Mugello, Vallelunga, Silverstone, Nurburgring, Spa Francorchamps, la cronoscalata Trento-Bondone, ben tre versioni del Nürburgring Nordschleife, e ancora Zandvoort e Circuit de Catalunya, sono (quasi) tutti realizzati con tecnologia Laser-Scan (la risoluzione di 2 cm della scansione laser garantisce che ogni singolo cordolo, asperità e irregolarità della pista combaci perfettamente con la controparte reale), per un risultato che ha del sensazionale. Il parco auto non è smisurato, ma ce n’è per ogni gusto, come ad esempio le migliori Ferrari (F40, 458 Italia, LaFerrari) o le Lamborghini (dalla Miura SV alla Huracán GT3), passando per qualche vecchia gloria del passato (anche a ruote scoperte), qualche moderna arma da GT2 o GT3, quindi BMW, Lotus, McLaren, Audi, Nissan e Mercedes (a questo indirizzo potete visionarle tutte).

Assetto Corsa 04

Ma non è tutto: Assetto Corsa non è un simulatore fatto e finito, ma un prodotto in continua evoluzione. In altre parole, a cadenza costante, il team di sviluppo mette a disposizione degli appassionati nuove auto, nuovi tracciati e continui aggiornamenti per quel che riguarda il sistema fisico e dinamico, l’intelligenza artificiale e ogni altro delicato aspetto della simulazione. Su Steam, ad esempio, sono già disponibili vari pacchetti di espansione (Dream Pack e Bonus Pack). Tra l’altro, Assetto Corsa garantisce anche il pieno supporto ai modder, dunque vi basterà un giro su internet per scaricare e provare nuove piste e nuovi bolidi non ufficiali, realizzati dagli appassionati.

Assetto Corsa 09

È evidente che per goderne al meglio, servirebbe un volante con cambio (sequenziale e/o a leva) e pedaliera (restate sintonizzati, presto vi parleremo di hardware dedicato per i racing game), ma il titolo di Kunos Simulazioni sa appagare anche con un controller tradizionale tra le mani e – magari – l’abilitazione di qualche aiuto elettronico. Qualunque sia la vostra periferica di guida, in ogni caso, il sistema fisico di Assetto Corsa è a dir poco sublime. Le sensazioni restituite tramite il force feedback sul volante sono assolutamente raffinate e sopperiscono alla mancanza di tutte le vere forze G di un’auto reale, tra perdite di aderenza, rotolamento delle gomme sull’asfalto, frenate, derapate, cordoli, sovrasterzo, sottosterzo o bloccaggio in frenata.

Un recente aggiornamento gratuito, inoltre, ha introdotto un nuovo tyre model che gestisce in modo ancora più efficace il comportamento della gomma in base alle differenti temperature sulla superficie del battistrada, la sensibilità e l’aderenza alle basse e alte velocità, grip variabile, sensibilità al carico, resistenza al rotolamento e curva di efficienza in funzione delle temperature. Oltre agli pneumatici, il sistema che gestisce l’ABS è stato ulteriormente raffinato e ora simula diverse tipologie e generazioni di ABS, con diversa efficacia.

Assetto Corsa 12

Assetto Corsa supporta anche differenziali attivi anche per le trazioni posteriori come la nuova BMW M4 Coupé, ma anche feature avanzate come aerodinamica attiva, simulazione della trazione integrale con differenziali attivi, sistemi di assistenza alla guida basata su algoritmi realistici, simulazione di power unit ibride. In poche parole, il sistema fisico messo a punto dai “ragazzi di Vallelunga” rasenta la perfezione e l’appassionato di auto avrà di che goderne per interi lustri. Per di più, c’è tutto un comparto online da perderci intere giornate, tra campionati, tornei con amici e gare sempre con il coltello fra i denti.

In definitiva, Assetto Corsa è un fulgido capolavoro del motorsport virtuale, un nuovo standard (da inseguire o tentare di imitare) per il futuro dei simulatori di guida e un orgoglio tutto italiano, in continua espansione e cesellato con sopraffina maestria. Guidare per credere! Se volete acquistarlo, l’unico indirizzo possibile è questo, su Steam, al prezzo di 39,99 euro per il pacchetto base. Per 59,99 euro, invece, vi porterete a casa Assetto Corsa con i tre Dream Pack finora pubblicati, oppure potrete acquistarli singolarmente.

Articoli correlati

Continua..._mr40915

Assetto Corsa e Porsche: intervista a Kunos Simulazioni

Siamo andati a Vallelunga, per provare il nuovo Porsche Pack di Assetto Corsa e scambiare quattro chiacchiere con Marco Massarutto,...
28 novembre 2016
Continua...Forza Horizon 3 Lamborghini on Beach

Forza Horizon 3: Lamborghini e canguri!

Continua a leggere...
10 ottobre 2016
Continua...AC1

Assetto Corsa: il re dei simulatori è arrivato su console!

Kunos Simulazioni abbatte la barriera della simulazione su console.
20 settembre 2016
Continua...wallpaper1_sample

I migliori racing game mobile

Continua a leggere...
01 settembre 2016