Alpine A110 Pure e Légende: due nuove versioni a Ginevra

Due nuove versioni per la Alpine: una è dedicata agli smanettoni, l'altra a chi vuole qualcosa in più in termini di comfort e stile. Alla kermesse elvetica ne sapremo di più

7 marzo 2018 - 10:03

La prima, succosa, notizia è il fatto che la vendita della Alpine A110 ora non è più “contingentata”. Esauriti in un battibaleno primi 1.955 esemplari, Renault ha deciso di dare il via libera alle vendite nei concessionari. E di festeggiare a Ginevra il successo dell'”operazione nostalgia” con due versioni: Alpine A110 Pure e Alpine A110 Légende.


Pochi dettagli
La Casa francese non ha ancora rivelato nei minimi particolari le caratteristiche delle Alpine A110 Pure e Légende. Oltre ai differenti cerchi in lega, sappiamo solo che la Pure sarà la versione dedicata ai puristi della guida: probabile quindi ci sia una dotazione “francescana”, per un peso sempre intorno ai 1.000 kg. E, magari, con il sospirato differenziale autobloccante classico. Diversi i destini della Légende, più comodosa, che aggiunge i sedili Comfort a 6 vie Sabelt e interni in pelle con finiture in carbonio lucido. Novità anche nella gamma colori della sportiva transalpina, che si arricchisce delle tonalità Bianco Iridato, Blu Abisso e Grigio Tuono.


Motore certo
Dal punto di vista della meccanica, le Alpine A110 Pure e Légende sono spinte dallo stesso 1.8 turbo benzina capace di ben 252 CV e 320 Nm. Il cambio è automatico a doppia frizione a 7 rapporti mentre le sospensioni anteriori e posteriori hanno architettura a doppio triangolo. Se a tutto ciò si aggiunge una ripartizione delle masse pari a 44% davanti e 56% dietro e la trazione posteriore, si ha un’idea piuttosto precisa di cosa possa fare la nuova Alpine su strada e in pista.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Audi S5 TDI
La sua prima volta

Hyundai, idrogeno anche per la mobilità “pesante”

Peugeot 3008
Le Fiamme Gialle guidano francese