Audi A4 Superavant

La Audi A4 “mette i tacchi” e prende il nome di Superavant; almeno questa dovrebbe essere la soluzione della casa di Ingolstadt per contrastare la nuova BMW Serie 3 Gran Turismo

Il suo nome sarà, probabilmente, Audi A4 Superavant e il suo obbiettivo è quello di combattere ad armi pari con la nuova BMW Serie 3 Gran Turismo, destinata a debuttare ufficialmente sul mercato nel 2013.La Audi A4 Superavant rappresenterà una via di mezzo tra la A4 classica e la Q5. In che modo? Semplice, mettendo “tacchi alti” (più della stessa Allroad, forse) e puntando a tutti quei guidatori che spesso si trovano ad effettuare viaggi lunghi, necessitano dello spazio e del comfort di una station wagon, ma non vogliono rinunciare ad un veicolo con posizione di guida alta. La base di partenza di questa nuova crossover dovrebbe essere la piattaforma modulare MLB (la stessa su cui viene costruita la segmento D Audi), mentre per quanto riguarda l’estetica, c’è da scommetere, sarà quanto più possibile rispettosa del tipico  family feeling Audi.Le motorizzazioni della Audi A4 Superavant saranno le stesse che equipaggiano la versione classica; parliamo quindi di turbodiesel e motori a benzina estremamente efficienti ed ecologici. Dedicata agli spiriti “green”, poi, dovrebbe arrivare anche una versione ibrida della crossover di Ingolstadt che vedrà l’impiego dell’unità 2.0 TFSI abbinata ad un motore elettrico da 35 cavalli.