Audi Delight Experience: Campiglio è Home of quattro

Dopo la Costa Smeralda, palcoscenico dell’anteprima italiana della nuova TT, Madonna di Campiglio diventa Home of quattro. Grande successo per il torneo di Street Golf e lo “chic nic” in quota con ospiti prestigiosi e chef stellati

Costa Smeralda chiama, Madonna di Campiglio risponde. C’è un forte legame che unisce le due località turistiche italiane… e non riguarda solamente lo straordinario contesto naturale nel quale sono inserite. Si tratta, piuttosto, di un vincolo divenuto simbolo indiscusso di performance, dinamismo e contenimento di forze altrimenti brutali: Audi quattro. Ovvero il sistema di trazione integrale permanente che da sempre accompagna le vetture più sportive della Casa dei quattro Anelli.Dopo la Sardegna – teatro dell’anteprima italiana della nuova TT –, Audi ha nominato la location alpina “Home of quattro”: vetrina d’eccezione in grado di dare forma alla passione per l’eleganza, le performance e la sportività tipiche del Brand tedesco. Particolarmente nutrita la partecipazione alla prima edizione dell’Audi Street Golf. Le squadre, composte da professionisti e amatori, si sono sfidate in una competizione itinerante durante la quale ospiti e pubblico hanno potuto ammirare la nuova TT. Tra i partecipanti spiccavano l’attrice Serena Autieri e il comico Roberto Ciufoli, alla prima esperienza sul green. Grazie alla buca lungo la famosa pista 3tre, lo sciatore Manfred Moelgg e la leggenda dello slittino Armin Zoeggler – atleti entrambi appartenenti alla Federazione Italiana Sport Invernali, con la quale Audi da anni ha in essere un intenso rapporto di collaborazione – hanno potuto avere un primo assaggio del pendio che a dicembre ospiterà lo slalom di Coppa del Mondo di sci alpino.Partendo dal Golf Club Campo Carlo Magno, i golfisti hanno completato le 9 buche previste spostandosi da una location all’altra grazie alle courtesy car della Casa dei Quattro Anelli. L’Audi delight experience è quindi proseguita in quota, dove – dopo un percorso off road che ha visto protagoniste RSQ3, SQ5, Q7 e A6 allroad – gli ospiti hanno scoperto i sapori del territorio grazie agli chef stellati e con la collaborazione dei ristoranti e hotel più rinomati della località trentina.