Citroen DS9

Dopo i teaser arrivano i primi scatti (rubati) della Citroen DS9 (o 6), ammiraglia moderna e tecnologica che potrebbe debuttare al prossimo Salone di Pechino

22 marzo 2012 - 13:03

“Il futuro sta prendendo forma”: avevano scritto questa frase sulla pagina ufficiale di Facebook gli uomini marketing Citroén per annunciare l’arrivo imminente della nuova ammiraglia DS 9 (o 6). Beh, a quanto pare osservando le foto scattate da un lettore di automobile-magazine il futuro una forma ben precisa ce l’ha già…

Ritratta nei pressi di Place de la Concorde, la Citroén DS9 sembrerebbe, infatti, pressoché pronta per il debutto ufficiale anche se fonti ufficiali continuano a darla sì presente al Salone di Pechino, ma solo in forma di concept car. Le uniche certezze riguardano la linea che, per la nuova ammiraglia della gamma DS, è quanto mai innovativa e moderna. Di rottura, rispetto alla Citroen C6 e persino rispetto al prototipo battezzato Metropolis che avrebbe dovuto anticiparne la forma.

Corporatura extralarge e affilata questa la caratteristica principale del design della Citroen DS9. Non mancano numerosi dettagli high-tech innovativi come la calandra rivestita in materiale trasparente (che lascia presupporre la nascita di una versione totalmente elettrica), i fari allungati e la stessa carrozzeria: una via di mezzo tra una station e una coupé. Innovativa e intrigante anche la verniciatura che, almeno a giudicare dagli scatti, potrebbe avere qualcosa in comune con quella della Peugeot 208 XY concept vista a Ginevra (le sfumature cambiano in base al punto di osservazione).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Skoda-Octavia-wagon

Skoda Octavia, promossa con cinque stelle Euro NCAP

Nuova Mercedes GLA, rossa, su neve

Nuova Mercedes GLA
Audi Q3 e BMW X1 nel mirino

Seat Tarraco Twist in off road

Seat Tarraco 1.5 TSI