Dakar 2012: che la gara abbia inizio!

1 gennaio 2012 sventola la bandiera verde che dà il via alla 34a edizione della Dakar. Ci vorranno 8.300 km di gara per arrivare a Lima, capitale del Perù, dopo aver attraversato il Chile.

Mar de la Plata – Con il 31 dicembre si sono concluse tutte le lunghe e snervanti fasi burocratiche che prevedono controlli tecnici, verifiche delle licenze e dei permessi per attraversare le varie frontiere. Sono ben 443 i veicoli al via divisi tra moto, quad, auto e camion.Nutrita la squadra italiana che nelle diverse categorie ha nomi di spicco. Sono ben 14 i centauri tra cui spiccano alcuni nomi noti a partire dal veterano Franco Picco, Paolo Ceci, Alex Zanotti, Filippo Ciotti e l’endurista mondiale Alessandro Botturi convertitosi, crediamo provvisoriamente, alle lunghe maratone.Nella categoria quad tre piloti: Camelia Liparoti,  Norberto Cangani – fuori classifica –  e Roberto Tonetti. Sette equipaggi automobilistici e sei alla guida dei camion.La prima tappa di “warm up” è di 763 km con una singola prova speciale cronometrata di 57 che porterà tutti gli equipaggi a Santa Rosa de la Pampa. Data di chiusura della gara il 15 gennaio al termine dell’ultima tappa da Pisco a Lima per un totale di 254 km e una prova speciale di 29 km. Doveroso un grande “in bocca la lupo” ai nostri piloti. Ci vediamo al traguardo. http://youtu.be/Gbwl2o3tiEM