Fiat 500 Mirror: Android Auto e Apple CarPlay a bordo

4 aprile 2017 - 9:04

Sguardo rivolto ai Millennials per la nuova Fiat 500 Mirror. La city car italiana, forte di una linea senza tempo, beneficia di una serie di novità in materia di connettività e assistenza alla guida che le donano una nuova giovinezza.
Debutta il sistema UConnect 7 HD Live

La nuova Fiat 500 Mirror, declinata in configurazione sia a tetto rigido sia con capote in tela, denominata 500C, vede il listino prezzi partire da 15.350 euro per la berlina e da 18.850 euro per la cabrio. Tra gli elementi caratteristici spiccano i cerchi in lega da 15 pollici, i fendinebbia, i sensori di parcheggio posteriori, i retrovisori laterali riscaldati e cromati oltre a cinque inedite tinte. Gli accessori di maggiore pregio sono però celati dall’abitacolo. Si tratta, nello specifico, del sistema multimediale UConnect 7 HD Live – al debutto su di una vettura Fiat – con display da 7 pollici integrante i protocolli Apple CarPlay e Android Auto per la connettività agevolata con gli smartphone. Quanto alla sicurezza, agli immancabili ABS, ESP, 7 air bag e all’assistenza alla partenza in salita si accompagnano il cruise control, il limitatore di velocità (di serie per tutte le 500 MY17) e il sensore pioggia.

Disponibile anche con il noleggio a lungo termine
L’allestimento Mirror è abbinabile a tre motorizzazioni: 1.2 a benzina aspirato da 69 cv, 0.9 turbo benzina (TwinAir) da 85 cv e 1.3 turbodiesel da 95 cv. Oltre che grazie al classico acquisto, l’utilitaria Fiat si può guidare optando per la formula del noleggio a lungo termine che prevede un contratto di 48 mesi o 60.000 km e un canone mensile di 249 euro comprensivo dell’assicurazione RCA, del bollo e dell’assistenza stradale. Il tutto senza alcun anticipo e la possibilità di restituire l’auto, senza penali, dopo il primo anno. Il debutto ufficiale nelle concessionarie è fissato per il “porte aperte” di sabato 8 e domenica 9 aprile.


Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dacia e Udinese Calcio, la partnership si rinnova

Volkswagen ID.4 in movimento gialla tre quarti anteriore

Volkswagen ID.4 contro Tesla Model Y e gli altri SUV elettrici

BMW Why Buy EVO

BMW Why-Buy Evo, guidare una BMW senza comprarla è ancora più facile. Ecco perché