Ford Mondeo Hybrid Wagon, l’ibrida è da famiglia

Prevista per l’anno prossimo, fa parte della strategia ecosostenibile dell’Ovale Blu per il vecchio Continente

Grande assente al Salone di Parigi, il Marchio dell’Ovale Blu aveva però in serbo un asso, da giocare a tempo debito. Lei si chiama Ford Mondeo Hybrid Wagon e, se è vero che non arriverà prima del 2019, rappresenta un grande investimento nell’ibridizzazione della gamma europea della Casa americana.Progettata specificamente per l’EuropaIl comunicato non fornisce date né dati tecnici precisi, ma è certo che la Ford Mondeo Hybrid Wagon andrà ad affiancare la berlina a 4 porte, disponibile anche in versione Vignale e particolarmente attenta all’ambiente. Una scelta, quella di Ford, per far fronte alle normative europee sempre più severe e restrittive in fatto di emissioni e consumi che riguardano i tutti i modelli in cantiere per i prossimi anni.Un benzina e due elettriciE allora, se la berlina è mossa da un quattro cilindri 2.0 aspirato a ciclo Atkinson e da due motori elettrici alimentati da batterie da 1,4 kWh, molto probabilmente anche la Ford Mondeo Hybrid Wagon ne seguirà le orme tecniche. Cambio CVT e potenza massima (187 cv) compresi. Per un futuro decisamente “pulito”: a fronte di un investimento di 11 miliardi di dollari, Ford ha annunciato che farà uscire ben 16 nuovi modelli completamente elettrici e 40 modelli elettrificati entro il 2022.